Arte contemporanea e arti applicate, al femminile: sarà un’esposizione completamente dedicata al talento delle donne la “W.A.B – Women art Bra”, prima “Biennale della creatività al femminile”, in programma a Bra dal 3 al 26 giugno 2016.

 

L’evento, organizzato dal Comune di Bra in collaborazione con la Consulta Pari Opportunità e in programma negli spazi del Movicentro, vuole rendere omaggio all’arte proposta dalle donne, in ogni sua sfaccettatura. Potranno così candidarsi tramite il bando di selezione le artiste che si distinguono nella pittura, nel disegno, nella scultura, nella fotografia, nel design e nelle arti applicate: una sola opera potrà partecipare al concorso – che permetterà alla prima classificata di allestire una mostra personale nella prestigiosa sede di Palazzo Mathis, oltre che di aggiudicarsi il trofeo Biennale della Creatività Femminile WAB -, mentre al Movicentro sarà possibile esporre fino a un massimo di otto opere, nell’ambito di uno stand personale. Un catalogo raccoglierà i profili e le opere delle artiste partecipanti, la cui premiazione sarà a giudizio del pubblico, che effettuerà votazioni mediante apposite schede di gradimento.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare la documentazione richiesta all’indirizzo biennale@comune.bra.cn.it entro lunedì 4 aprile 2016. La quota di iscrizione è di 30 euro per chi espone una sola opera, 100 euro per chi intende allestire uno stand personale; entrambe le quote comprendono la partecipazione di un’opera al concorso. Il bando e il modulo di partecipazione sono scaricabili dai siti web www.comune.bra.cn.it (link diretto: http://bit.ly/1WaEqEL) e www.turismoinbra.it. Maggiori informazioni al numero telefonico 0172.430185. (em)

info: Città di Bra – Ufficio Cultura

tel. 0172.430185 – biennale@comune.bra.cn.it