In ottemperanza a quanto previsto dalla Delibera dell’AEEG  del 6 agosto 2008 ARG /elt 117/08, i cittadini residente nel Comune di Bra possono presentare domanda per ottenere l’erogazione di un “bonus energia” .
Tale bonus – che permetterà di ottenere un risparmio sulla spesa della bolletta elettrica – è indirizzato alle famiglie in condizioni di disagio economico e a coloro che fanno uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento della vita.

Chi ne ha diritto

Possono accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell’abitazione di residenza  con potenza impegnata fino a 3KW che abbiano un ISEE inferiore o uguale a 7.500 euro.
Coloro che usufruiscono di attrezzature elettromedicali indispensabili al mantenimento in vita  devono essere in possesso di un certificato ASL che attesti:
  • la necessità di utilizzare tale apparecchiatura
  • il tipo di apparecchiatura usata
  • l’indirizzo presso cui è sistemato il macchinario
  • la data a partire dalla quale il cittadino usa l’apparecchiatura.
I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità. Ogni nucleo familiare può richiedere il bonus per una solo fornitura elettrica.


Dove e come si presenta la domanda

I moduli per la richiesta sono reperibili presso l’ufficio servizi sociali del Comune di Bra.

Allegati alla domanda:
  • attestazione ISEE e/o certificazione A.S.L.
  • copia del documento di identità personale
  • eventuale delega con documento del delegato
  • bolletta ENEL da cui ricavare i dati necessari.


Entro e non oltre  il 31 marzo 2009 si raccoglieranno le domande per l’anno 2008 con redditi ISEE 2007 . Per il 2009 c’è tempo tutto l’anno.

Tempi di conclusione del procedimento: 60 giorni dalla presentazione della documentazione completa.


Per informazioni: Città di Bra - Ripartizione Socio-Scolastica

Piazza Caduti Libertà, 14 - 12042 Bra (CN) Italy

Tel. (+39) 0172.438238 - Fax (+39) 0172.44333 - e mail scuola@comune.bra.cn.it