E' un obbligo imposto ai datori di lavoro dalla legge n. 689/1981, che prevede la comunicazione al locale comando di polizia municipale delle assunzioni di cittadini extracomunitari.

Compito della polizia municipale è la trasmissione della documentazione alla Questura di Cuneo.