Un corso di orticoltura biologica per coloro che hanno ottenuto dal Comune uno degli ottantun orti urbani di Bra. In collaborazione tra Slow Food Italia e il museo civico di storia naturale “Craveri”, partirà lunedì 23 aprile 2012 un percorso articolato in tre incontri dedicato alla coltivazione con metodi naturali, per appuntamenti rivolti anche agli insegnanti delle scuole che hanno aderito al progetto di Slow Food “Orto in condotta”.

Nei tre appuntamenti i partecipanti avranno l'opportunità di saperne di più su come si coltiva un orto in maniera sostenibile e rispettosa della natura: dallo studio del suolo ad un compostaggio corretto, dalla progettazione delle coltivazioni alle tecniche orticole, dalla scelta dei semi alle informazioni di base sul biologico e il biodinamico. Gli incontri avranno una durata di circa due ore e saranno condotti dalla docente Master of Food, Cristina Marello, nei locali del museo “Craveri” lunedì 23 aprile, giovedì 3 e lunedì 7 maggio.

Tutti i partecipanti riceveranno il manuale “Il Piacere dell'Orto” (Slow Food Editore), mentre per informazioni e iscrizioni è possibile telefonare al numero 0172.419628 o scrivere a d.ghirardi@slowfood.it indicando il proprio nome e cognome e i recapiti per il contatto (telefono e posta elettronica). La partecipazione è gratuita sino all'esaurimento dei trenta posti disponibili. (rg)

Allegati:
Scarica questo file (Corso_Orticoltura.pdf)La lettera agli ortolani.[La lettera agli ortolani.]0 kB