L’ufficio  di Stato Civile si occupa dell’iscrizione nei registri degli atti di morte di tutti i soggetti deceduti in Bra, indipendentemente dalla residenza.
 
L’ufficio riceve dalle Imprese di Pompe Funebri  le pratiche inerenti i funerali : provvede al controllo della documentazione, alla compilazione della pratica cimiteriale,  alla formazione dell’atto di morte e alle comunicazioni successive sia per il Comune di nascita che per il corrispondente casellario giudiziale. Comunicherà l’avvenuto decesso all’Ufficio anagrafe che provvederà all’inoltro dello stesso all’ Ina Saia.
 
In caso di cittadini residenti in altro comune italiano l’ufficio invierà copia dell’atto di morte al comune di residenza – ai fini della trascrizione – che in questo modo cancellerà la persona dalla propria anagrafe e potrà produrre la relativa certificazione.
 
Analogamente  l’ufficio di Stato Civile  riceve copia di atto di morte da trascrivere,  di  un cittadino residente a Bra, deceduto in un altro Comune  e provvede alla comunicazione di cancellazione  all’Ufficio anagrafe e all’inoltro  della stessa  tramite Ina Saia. Similmente per un soggetto iscritto AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) si provvederà ad inviare comunicazione del decesso al Consolato Italiano nel cui circondario si trova il comune di residenza all’estero.

In caso di decesso di cittadino straniero l’ufficio provvede ad inviare alla rispettiva rappresentanza consolare in Italia copia dell’atto di morte per i previsti adempimenti.