Estratto della deliberazione della Giunta comunale n. 140 del 01.08.2017

 

a. Il calendario di attività dei servizi comunali della prima infanzia è il seguente:
l’ Asilo nido comunale e i Micronidi saranno attivi dal Settembre 2016 a Luglio 2017;
l’ Asilo nido comunale e i Micronidi saranno chiusi:
- dal 23.12.2017 al 05.01.2018 per le festività natalizie

- dal 30/03/18 al 03/04/2018 per le festività pasquali

- il 30/04/2018 in occasione del ponte del 1°maggio

 

b. Tariffa mensile
- la retta mensile intera è di € 488,00
- la retta minima mensile è di € 206,00
- per i casi segnalati dai servizi sociali e la cui documentazione reddituale, patrimoniale, del tenore di vita e le informazioni dei vigili tributari municipali dimostrino lo stato di bisogno, la tariffa mensile è fissata in € 66,00 non soggetta alla riduzioni previste dai seguenti punti c,d,e.
- la retta mensile intera per i bambini non residenti nel Comune di Bra è di € 537,00


Per gli utenti che intendono avvalersi di eventuali riduzioni, se spettanti, dovranno presentare presso l’ufficio dell’Asilo Nido, all’atto dell’ammissione e per agli anni successivi al primo, la domanda su apposita modulistica e l’attestazione ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni in corso di validità; eventuali adeguamenti a seguito di mutamenti delle condizioni familiari ed economiche potranno avere decorrenza dal mese successivo a quello di tali nuove dichiarazioni.
A seguito della presentazione dell’attestazione ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni in corso di validità, la retta verrà calcolata applicando la formula:


                                   € 488,00 (retta intera) x ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni

retta personalizzata=          ----------------------------------------------------------------------------------------

                            € 20.000,00 (soglia ISEE di accesso ai benefici)

 


c. Fasce orarie:
Sono stabilite quattro fasce orarie di fruizione del Servizio Asilo Nido:


prima fascia: ore 7,30 -13,00

seconda fascia: ore 7,30 -16,30

terza fascia: ore 7,30-18,15

quarta fascia: 12,30-18,15

La tariffa mensile stabilita viene adeguata in base alla fascia oraria di fruizione del mese in oggetto:
- la tariffa è maggiorata del 10% se l'utente usufruisce della 3° fascia oraria dalle ore 7,30 alle ore 18,15;
- la tariffa è ridotta del 20% se l'utente usufruisce della 1° fascia oraria dalle ore 7.30 alle ore 13,00 o dalle ore 12,30 alle 18,15;
- All'utente iscritto alla 2^ fascia oraria che, in particolari situazioni (es.: impegni famigliari o di lavoro o per il maltempo) usufruisce del servizio oltre le 16.30, verrà addebitato sulla retta mensile l’importo di € 4,2 per ogni giorno di presenza al servizio post-orario. Tale modalità di frequenza è consentita per non più di 10 giorni al mese.


Nel caso in cui l’utente superi le 10 presenze mensili oltre le 16.30 gli verrà applicata la maggiorazione del 10%.
- All'utente iscritto alla 1^ fascia oraria che, in particolari situazioni (es.: impegni famigliari o di lavoro o per il maltempo) usufruisce del sevizio oltre le ore 13.00, verrà addebitato sulla retta mensile l’importo di € 10,00 per ogni giorno di presenza pomeridiana. Tale modalità di frequenza è consentita per non più di 5 giorni al mese. Nel caso in cui l’utente superi le 5 presenze mensili oltre le ore 13.00 gli verrà applicata la maggiorazione del 20%.


d. Riduzioni
- Nel caso di frequenza di 2 o più figli, i genitori contribuiranno con la retta intera per il figlio minore per il 75% per il 2° figlio e per il 50% per gli altri figli
2
- Nel caso di frequenza di bambini residenti in Bra ed affetti da disabilità, certificate dal Servizio di N.P.I. dell’ASL, la retta applicata è quella minima di € 206,00 indipendentemente dall’ISEE familiare; qualora sussistano le condizioni riservate ai casi sociali, tale retta è ridotta a € 66,00.
Esclusivamente nel caso in cui nel corso dell'anno si verifichino situazioni economiche peggiorative, indipendenti dalla volontà dei genitori, ed accertabili tramite i servizi sociali del S.O.C Servizio Sociale Distretto 2 e le informazioni dei vigili tributari comunali, potrà essere valutata l'eventuale riduzione della retta, non inferiore a € 206,00.


e. Assenze
- dopo 5 giorni di assenza a qualsiasi titolo anche non consecutivi, a partire dal 6°giorno la retta giornaliera è ridotta del 25% del suo importo ed è calcolata sulla fascia oraria usufruita nel mese.
- In occasione della chiusura del servizio per le festività natalizie o pasquali, tale riduzione sarà pari al 80%.
- In occasioni di chiusure straordinarie ( interventi di manutenzione , scioperi), tale riduzione sarà del 100%
- è considerata "assenza" ogni giorno di mancata presenza del bambino al Nido , salvo comunicazione scritta di dimissione da parte della famiglia e protocollata dal Comune.


f. Modalità di dimissioni dalla frequenza:
- I genitori possono dimettere il proprio figlio dalla frequenza dell’Asilo Nido in qualsiasi periodo dell’anno mediante comunicazione scritta. Non si accettano dimissioni nel mese di luglio per i bambini nati nel 2014. Per gli iscritti Lattanti o Semidivezzi le richieste di iscrizione verranno comunque ritenute valide per l’anno scolastico successivo.
- Qualora si verifichino particolari situazioni che non consentano alla famiglia il regolare pagamento della retta, la famiglia stessa dovrà darne tempestiva comunicazione ed esauriente documentazione all’Ufficio Asilo Nido del Comune.
- Nei casi di mancato pagamento della retta assegnata per almeno 2 mesi, senza che ricorrano le condizioni sopraesposte, il Dirigente della Ripartizione Socioscolastica, richiederà formalmente il saldo dell’intero debito entro 30 giorni dalla comunicazione scritta. In caso di inadempimento si disporrà la dimissione d’ufficio e l’assegnazione del posto ad altro richiedente.
- Al termine di ogni anno scolastico i bambini, le cui famiglie risultano non in regola con i pagamenti delle rette potranno essere ammessi alla frequenza l’anno successivo solo dopo aver regolarizzato la loro posizione.


g. Documentazione ed Accertamenti:
All’atto dell’ammissione e per agli anni successivi al primo, dovrà essere prodotta l’attestazione ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni in corso di validità come previsto dai punti “b e c”. Tale attestazione valida al momento della presentazione dell’istanza vale per l’intero anno scolastico.
L’Amministrazione Comunale, ai sensi dell’Art. 11 del D.P.R. 403/98, si riserva la facoltà di procedere ad effettuare appositi controlli per verificare la veridicità di quanto dichiarato;
Qualora gli interessati non intendano presentare la documentazione richiesta, verrà applicata la tariffa massima.


h. Modalità di pagamento: 
Per il pagamento delle rette dall’anno scolastico 2017/2018  è in  vigore il sistema School – card. A richiesta è possibile l’addebito sul conto corrente bancario. I servizi devono essere pagati entro il 30 del mese succesivo alla fruizione del servizio  secondo le tariffe stabilite annualmente dall’Amministrazione Comunale. La data di addebito è prevista per il giorno  25 o il primo giorno feriale successivo ed è relativa alla retta per la frequenza al servizio di asilo nido fruito nel mese precedente.

Il sistema aggiorna automaticamente la situazione contabile dei pagamenti effettuati, permettendo di verificare in tempo reale il corrispondente saldo finanziario, positivo o negativo. Qualora i pagamenti vengano effettuati in ritardo, il Comune invierà una lettera di sollecito e successivamente, nel caso di inadempienza, verrà avviata l’azione legale per il recupero coattivo degli importi dovuti.

Tutti i dettagli per le modalità di pagamento sono consultabili qui.

“Sistema integrato di servizi per la prima infanzia”

I servizi integrativi e complementari al Nido e ai micronidi, attivati in base alla disponibilità dei posti, sono: Ancora-nido, Giocanido e Arca di Noè, e “1,2,3.. nido”. La frequenza del Giocanido e “1,2,3 Nido” è riservata ai bambini di età compresa fra i 12 e 24 mesi che hanno frequentato l’Arca di Noè.
Le quote dei Servizi Integrativi e Complementari sono le seguenti:


- Ancora-nido: l’accesso è consentito nel mese di settembre ai bambini nati nel 2013 che hanno frequentato il Nido o i Micronidi fino al 31/07/16 e sono in attesa dell’ammissione alla scuola dell’infanzia.
La retta a carico delle famiglie sarà calcolata secondo quanto stabilito nei punti b,c,d,e, per i giorni di presenza fino al giorno della dimissione scritta
- Arca di Noè: € 3 per ogni ingresso. Per accedere al servizio occorre acquistare presso l’Ufficio Economato un minimo di 5 ingressi.
- “1,2,3.. nido”: per partecipare occorre acquistare, presso l’Ufficio Economato, le tessere orarie e i buoni pasto ai costi indicati nella seguente tabella:

Validità della tessera oraria  n° ore acquistabili  costo orario  costo pasto
trimestrale da 5 a 10 ore € 5,00 € 3,00
trimestrale da 11 a 50 ore € 4,50 € 3,00
bimestrale da 51 a 100 ore € 4,00 € 3,00
bimestrale da 101 a 150 ore € 3,50 € 3,00
bimestrale oltre 151 ore € 3,30 € 0,00 (pasto compreso)



- Giocanido: € 18,00 al giorno compreso il pasto, si accede al servizio acquistando 1 o più ingressi presso l’Ufficio Economato
Nel caso di frequenza di 2 o più figli, la quota per il 2° figlio sarà ridotta del 25% e del 50% per gli altri figli. L’accesso al Giocanido è consentito dalle ore 8,30 alle ore 12,30 per un massimo di 10 giorni al mese
- Gli ingressi acquistati per i servizi : Arca di Noè, Giocanido e “1,2,3.. nido” non utilizzati non verranno rimborsati