Che cos'è?

Il Registro dei reclami assicura certezza e pubblicità ai reclami circostanziati su disservizi causati dal Comune di Bra e messi in rilievo dai cittadini. Per essere inclusi nel registro, i reclami debbono essere circostanziati, scritti e firmati.

 

 

Dove si presentano i reclami?

I reclami sono presentati all'ufficio protocollo comunale:

  • - tramite consegna materiale, muniti di un valido documento di identità del sottoscrittore;
  • a mezzo del servizio postale pubblico o privato, muniti di una copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore;
  • mediante fax, muniti di una copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore;
  • - tramite messaggio alla casella di posta elettronica dell'Ufficio Protocollo da una qualsiasi casella di posta elettronica, con allegati reclamo e documento d'identità in uno o più file sottoscritti con firma digitale;
  • - tramite messaggio alla casella di posta elettronica dell'Ufficio Protocollo con allegati reclamo e documento d'identità del sottoscrittore acquisiti mediante scanner e trasmessi tramite una qualsiasi casella di posta elettronica, semplice o certificata;
  • - tramite messaggio di posta elettronica, il cui autore sia identificato dal sistema informatico comunale con l'uso della carta di identità elettronica o della carta nazionale dei servizi, alla casella di posta elettronica dell'Ufficio Protocollo, con allegato il reclamo;
  • - tramite invio alla casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) del Comune, mediante spedizione da una casella di posta certificata (P.E.C.) intestata unicamente ed univocamente al sottoscrittore;
  • - tramite invio alla casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) del Comune, mediante spedizione da una qualsiasi casella di posta certificata (P.E.C.), muniti di firma digitale incontrovertibile del cittadino, oppure firmati olograficamente e muniti di copia in formato elettronico di un documento di identità del candidato stesso.

 

 

Chi risponde ai reclami?

Ai reclami inclusi all'interno del registro si darà risposta scritta entro 60 giorni dalla data di consegna al protocollo comunale. I reclami saranno pubblicati sul registro tenuto in modalità digitale dall'Ufficio Relazioni con il pubblico, dove si annoteranno, in ordine cronologico, i reclami presentati dai cittadini a riguardo dei servizi gestiti dall'amministrazione comunale. Il registro riporta gli estremi del protocollo di ricevimento del reclamo, la data di protocollazione, l'oggetto del reclamo, l'unità organizzativa o le unità organizzative competenti, gli estremi del protocollo di risposta con l'indicazione della data, dell'oggetto e dell'esito della risposta.

 

Allegati:
Scarica questo file (dgc16_2015.pdf)dgc16_2015.pdf[La deliberazione istitutiva.]0 kB
Scarica questo file (disciplinare_registroreclami.pdf)disciplinare_registroreclami.pdf[Il disciplinare per la tenuta del registro.]0 kB
Scarica questo file (modulo_accesso_segnalazione.pdf)modulo_accesso_segnalazione.pdf[Modulo.]0 kB