Nel 2006 l’ONU, dopo sette anni di lavori, ha approvato la Convenzione per i diritti delle persone con disabilità: un fondamentale passo in avanti nel riconoscimento dei diritti di tutte le persone, incluse quelle con disabilità. Il Parlamento italiano ha recepito il documento nel 2009. Il 21 marzo 2012 i Comuni di Cuneo, Alba, Bra, Fossano, Savigliano, Mondovì e Saluzzo si sono impegnati solennemente ad attuare la Convenzione. Un atto simbolico che costituisce un grande passo sul piano culturale e sociale. Con il progetto VelA-Verso l’Autonomia il territorio della provincia di Cuneo darà attuazione all’articolo 19 della Convenzione che garantisce “il diritto di tutte le persone con disabilità a vivere nella società con la stessa libertà di scelta delle altre persone”.

 

VelA-Verso l’Autonomia è un progetto promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, con la partecipazione attiva del Coordinamento provinciale Enti Gestori Socio Assistenziali provincia di Cuneo, Distretti Socio Sanitari ASL CN1 e CN2 e di numerose Associazioni e Cooperative sociali impegnate su questi temi. Coordinamento scientifico del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione Università degli Studi di Torino.

Allegati:
Scarica questo file (cartoline.pdf)Progetto VelA[cartolina]0 kB
Scarica questo file (pieghevole (1).pdf)Progetto VelA_informazioni[il volantino]0 kB