Crowdfunding civico

 

Possono parcheggiare gratuitamente anche nelle “zone blu” i veicoli elettrici e ibridi in transito a Bra. A sancirlo un’ordinanza comunale che autorizza la sosta libera in tutte le piazzole regolamentate da parcometro comprese nel territorio comunale.

La misura, in vigore in via sperimentale per un anno, si rivolge a tutti “i veicoli a motore alimentati a batteria (elettrici) o ibridi (coppia motore termico-elettrico), indipendentemente dal luogo di immatricolazione”, ed è pubblicizzata tramite apposita segnaletica apposta direttamente sui parcometri presenti in città. I conducenti di tali mezzi non dovranno esporre alcuna autorizzazione o certificazione, in quanto i requisiti previsti dall’ordinanza saranno verificati dal personale addetto al controllo e accertamento delle infrazioni in sosta.

Il provvedimento - in recepimento di una mozione presentata nei mesi scorsi dal consigliere Claudio Allasia, approvata dal Consiglio comunale cittadino, e di una relativa delibera di Giunta - si inserisce nell’ambito del progetto “Cambia marcia, usa la testa”, tra le iniziative messe in campo in città per rafforzare e integrare azioni di mobilità sostenibile, diffondere la cultura di scelte ambientali più consapevoli e incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto a basso impatto ambientale. (em)


Info: Città di Bra – Polizia Municipale
tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it

In evidenza