Crowdfunding civico

Intervento della Polizia Municipale l'altra mattina in piazza Spreitenbach, a Bra, dove è stata segnalata un’auto danneggiata: gli agenti braidesi giunti sul posto hanno notato che il veicolo, una Volkswagen Golf, presentava danni dovuti ad un atto vandalico. Da un controllo accurato è inoltre emerso che i veicoli danneggiati erano complessivamente cinque: oltre alla Golf, anche una Volkswagen Tiguan, una Seat Alhambra, una Peugeot 208 e una Toyota Yaris. Immediato l’avvio delle indagini di polizia giudiziaria volte a identificare gli autori del reato, avvenuto nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 ottobre.

Gli agenti hanno ascoltato testimoni, verificato le immagini del sistema di videosorveglianza comune, refertato le tracce ematiche rinvenute sul posto, accertato dettagliatamente i danni e raccolto le denunce dei proprietari dei cinque veicoli coinvolti. Nel pomeriggio di sabato, la Polizia municipale è risalita all'identità dell'autore del reato, che è stato condotto presso il Comando di via Moffa di Lisio e deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per danneggiamento aggravato con violenza di cose esposte alla pubblica fede: si tratta di un trentenne residente in città, che ha ammesso la responsabilità dell'accaduto e che, oltre il procedimento penale, dovrà ora risarcire gli ingenti danni cagionati. (Polizia Municipale)


Info: Città di Bra – Polizia Municipale
tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it