Crowdfunding civico

Ultime Home

 

Ha portato all’approvazione delle proposte di deliberazione all’ordine del giorno -la prima variazione al bilancio di previsione 2018/2020 e una variante semplificata al piano regolatore generale-, l’articolata seduta di consiglio comunale di Bra di giovedì 15 febbraio 2018, nell’ambito della quale sono state discusse anche interrogazioni e due proposte di mozione.

Anche Bra, come ormai consuetudine, aderisce a “M’illumino di Meno”, la più celebre campagna italiana di sensibilizzazione sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi. Come già avvenuto in passato in occasioni delle precedenti edizioni dell’iniziativa, al calare del buio resterà spenta l’illuminazione monumentale della Zizzola, edificio simbolo della città, come anche le luci di monumenti e strutture pubbliche.

E’ giunto alla diciannovesima edizione il “Premio Giovanni Arpino” promosso dal Comune di Bra in memoria dell’illustre concittadino, scrittore e giornalista, e riservato ai libri di letteratura per ragazzi.

E’ stato approvato ieri sera (16 ottobre 2017) dal Consiglio comunale di Bra il Regolamento del servizio integrato per la gestione dei rifiuti urbani. Il testo, oggetto di esame congiunto da parte delle Commissioni Consiliari Ambiente e Servizi Appaltati, fa seguito agli indirizzi del consorzio Co.A.B.Se.R. di cui il Comune di Bra fa parte, nel duplice obiettivo di una riduzione della produzione procapite annua dei rifiuti residuali indifferenziati (che entro il 2020 dovrà passare dagli attuali 175 kg a quota 159 kg) e del contestuale aumento della raccolta differenziata, che già oggi vede la Città della Zizzola particolarmente virtuosa, con il 66,8% di rifiuti riciclabili raccolti.

Livello allerta attuale, aggiornato come da "semaforo antismog" di Arpa Piemonte e Regione Piemonte:

 

In attuazione del “Nuovo accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria del bacino padano” e della DGR attuativa n. 42-5805 del 20 ottobre 2017 della Regione Piemonte, estesa a tutte le aree urbane dei comuni con popolazione superiore ai 20mila abitanti, il sindaco di Bra Bruna Sibille ha firmato un’ordinanza per l’adozione di misure di carattere sia temporaneo che stabile per il contenimento dell’inquinamento atmosferico in città.

 

L'ordinanza, il protocollo operativa, la mappa delle aree percorribili e tutte le informazioni sulle misure antismog e i relativi livelli di allerta sono pubblicati alla pagina "Limitazioni antismog" della sezione "Ambiente" (link diretto)

Il Movicentro di Bra è ufficialmente nella piena disponibilità del Comune di Bra: con la firma dell’atto di concessione, avvenuta nei giorni scorsi nel palazzo municipale, è stato formalmente assegnato al Comune il diritto di superficie della struttura.

La durata dell’accordo tra il nostro Ente e RFI è di trent’anni, con possibilità di rinnovo per ulteriori trenta. Tra le ipotesi di utilizzo della struttura, che garantirà la finalità di luogo di interscambio dei servizi su gomma e ferro, anche quella di capolinea per la navetta di collegamento tra Bra e l’ospedale di Verduno. (em)

In evidenza

  • Le ultime notizie

    Linea diretta con il Palazzo comunale.  

  • Elezioni 4 marzo 2018

    Si vota per le elezioni politiche (Camera e Senato) domenica 4 marzo 2018. Tutte le informazioni utili agli elettori sono pubblicate nella sezione Servizi e Procedimenti/Elettorale/Elezioni politiche 4 marzo 2018. Per info è possibile contattare l'Ufficio elettorale al numero 0172.438287 –elettorale@comune.bra.cn.it

  • Pubblicazione liste di leva anno 2001

    L’elenco nominativo dei giovani compresi nella lista di leva dei nati nell’anno 2001, che consta di n. 129 iscritti, è pubblicato sul sito web istituzionale e depositato da oggi (1 febbraio 2018) nell’Ufficio Leva di questo Comune, fino al 15 febbraio p.v.

  • Bonus Asilo Nido 2017: informazioni per i neoiscritti

    Per le famiglie che fanno richiesta del Bonus Asilo Nido 2017, erogato dall'Inps, l'Asilo nido comunale di Bra (nella sede principale di via Caduti del Lavoro), rilascia le dichiarazioni dell’avvenuto inserimento in graduatoria del bambino necessarie alla presentazione delle domande per i bambini che ancora non frequentano il nido. Per info e richieste asilonido@comune.bra.cn.it . Si ricorda che le domande per il bonus possono essere presentate accedendo ai servizi telematici online dell'inps; chiamando il numero verde Inps 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile; rivolgendosi a Patronati o agli altri intermediari autorizzati. 

  • BDAP - Banca Dati Amministrazioni Pubbliche: link parte lavori

     E' possibile accedere alle informazioni che il nostro Comune ha inviato alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche del Ministero dell’Economia e delle Finanze) ai sensi del dlgs 229/2011 e secondo le modalità previste dal DM 26/02/2013.  Di seguito il link del Comune di Bra per accedere allla BDAP: Comune di Bra/BDAP .      

  • ZTL centro storico: i moduli per l'accesso

    Stanno per partire i controlli mediante telecamere dei varchi di accesso alla Ztl del centro storico. Residenti, titolari di posti auto, lavoratori ed altri soggetti che secondo la relativa ordinanza possono accedere all'rea, dovranno comunicare al comando di Polizia municipale i dati dei propri veicoli. I moduli per richiedere l'accesso.

  • Obbligo di pulizia di fossi e strade private

    Un'ordinanza comunale impone la pulizia di fossi e strade private ai proprietari di edifici e terreni prospicenti strade comunali o vicinali. Il motivo: impedire il ristagno di acqua sulla strada e il regolare deflusso. La sanzione può arrivare fino a 500 euro. La notizia.