Crowdfunding civico

Notizie Home

Restano invariate le quote di compartecipazione alle spese per il 2018 degli orti urbani di Bra. Gli assegnatari dovranno saldare la quota a loro carico entro mercoledì 31 gennaio 2018, secondo i canoni stabiliti per i diversi lotti: 55 euro per gli orti “Piumati 1”, “Piumati 2” e area Molineri (lotto intero); 27,50 euro per i minilotti di via Molineri; 38 euro per l'area di Pollenzo, che diventano 76 euro per due lotti.

Festeggiamenti e divertimento, ma nel rispetto della sicurezza urbana, dell’incolumità pubblica e della protezione degli animali. Questi i principi alla base dell’ordinanza che, anche quest’anno, vieta a Bra l’accensione e il lancio di botti, fuochi d’artificio, petardi e, più in generale, materiali pirotecnici e simili su tutto il territorio comunale.

Chiude il 7 gennaio 2018 la mini-rassegna di teatro per famiglie, bambini e ragazzi “Per non essere burattino” al Politeama di Bra. L'iniziativa è promossa dall'Aido, associazione per la donazione di organi di Bra che, prima e dopo ogni spettacolo, ha allestito un punto informativo dedicato al tema del “dono” per sensibilizzare la fascia di età coinvolta nell'evento organizzato grazie al contributo del Centro Servizi Volontariato Società Solidale di Cuneo.

Ripartono, dopo la pausa natalizia, alla biblioteca civica di Bra, le letture animate di “Nati per leggere” che proseguiranno fino in primavera. Lunedì 8 gennaio 2018 nella sala ragazzi della biblioteca “Giovanni Arpino” una lettura che chiude le festività: con Gabriella Spadaro si potrà ascoltare la storia “La befana arriva sempre tardi”, racconto dedicato alla curiosa vecchina che viaggia a bordo di una scopa.

È continuata anche nei giorni festivi l'attività di controllo del territorio di competenza da parte delle pattuglie della Polizia municipale di Bra, con numerose richieste di intervento.