Notizie Home

La tradizionale cerimonia del IV Novembre a Bra sarà quest'anno anche occasione per la consegna delle medaglie commemorative dei braidesi caduti durante la prima guerra mondiale, iniziativa del Comune e del gruppo Alpini di Bra in adesione al progetto della Regione Friuli Venezia Giulia che ha realizzato 270 medaglie a ricordo di altrettanti soldati e ufficiali morti a causa del conflitto.

Si svela al pubblico dopo il restauro conservativo la storica cappella Reviglio della Veneria del cimitero monumentale di Bra. I lavori, svolti dal Comune di Bra con il contributo della Compagnia San Paolo di Torino, hanno interessato tutte le superfici pittoriche interne e le strutture murarie, oggetto di consolidamento statico. L’inaugurazione del recupero degli interni dell’edicola funeraria, situata all’ingresso del cimitero urbano e realizzata nel 1870 su progetto dell’architetto Carlo Reviglio Veneria, è in programma per sabato 28 ottobre 2017 alle 11, nel sito di viale Rimembranze. Gli interventi del Sindaco di Bra Bruna Sibille e dell’architetto Ivana Boglietti, che ha diretto i lavori, saranno preceduti da un momento musicale a cura del civico istituto musicale “Adolfo Gandino” di Bra.

Primo incontro dall’inizio dell’anno scolastico del Consiglio comunale dei Ragazzi di Bra. I rappresentanti delle ultime due classi delle scuole primarie e dell’intero ciclo delle medie inferiori della città si riuniranno nella sala “Achille Carando” del Palazzo municipale martedì 31 ottobre 2017 alle 8.30. Dopo il saluto del sindaco Bruna Sibille, del presidente del Consiglio comunale Biagio Conterno e del consigliere delegato Nino Cornaglia, sarà il momento di conoscere i nuovi rappresentanti subentrati a coloro che hanno lasciato la scuola media e conoscere le attività in programma per il nuovo anno, secondo i due filoni tematici scelti lo scorso anno dall’organismo di partecipazione più giovane della città: la mobilità sostenibile e la riqualificazione di aree e spazi cittadini.

Dopo una serie di accertamenti ed indagini, sono stati individuati dagli agenti del Comando braidese della Polizia Municipale gli automobilisti che, dopo aver provocato due incidenti stradali, invece di attendere l'arrivo delle forze dell'ordine per i rilievi e gli accertamenti del caso si sono allontanati, incuranti dei danni cagionati.

Intervento della Polizia Municipale di Bra questa mattina (mercoledì 18 ottobre 2017) al consueto mercato settimanale: avvicinandosi a una bancarella che vende abbigliamento, una donna ha sottratto alcuni capi di vestiario, celandoli nella borsa. Il titolare del banco ha però notato la scena e avvisato immediatamente la centrale operativa del Comando braidese di via Moffa di Lisio. Vistasi scoperta, la donna ha tentato di dileguarsi ma, inseguita dall’ambulante, è stata poi bloccata della pattuglia di pronto intervento. Dopo essere stata identificata, è stata condotta presso il Comando della Polizia Municipale per la redazione degli atti di rito; gli agenti della Polizia Municipale hanno raccolto anche la denuncia dell'ambulante. La donna verrà ora deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per il reato di furto aggravato.