Ventenne denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato il 3 marzo 2022 • Polizia municipale Via Moffa di Lisio, 12042 Bra CN, Italia

Un ventenne pregiudicato di Cherasco, già destinatario dell'Avviso orale del Questore, è stato deferito all'Autorità giudiziaria dalla Polizia Locale di Bra a seguito dei fatti avvenuti nei giorni scorsi nei giardini di piazza Roma. Il  giovane - già noto alle forze dell'ordine - si trovava nei giardini in stato di ebbrezza quando ha iniziato una discussione per futili motivi con altri giovani di sua conoscenza: la discussione è presto degenerata in un’aggressione. Alcuni testimoni hanno immediatamente allertato la centrale operativa della Polizia Locale e in pochi istanti una pattuglia di pronto intervento è giunta sul posto unitamente ad altri equipaggi dei Carabinieri.

Gli agenti hanno tentato di placare gli animi, ma il ventenne ha iniziato dapprima ad insultarli ed oltraggiarli pesantemente, passando poi alle vie di fatto ed aggredendo fisicamente gli uomini in uniforme, i quali, al fine di evitare ulteriori conseguenze per l’incolumità loro e dei presenti, sono ricorsi allo spray urticante in dotazione per placare la violenza posta in essere dal ventenne. Questi è stato poi trasportato presso il Comando della Polizia Locale per la redazione degli atti di rito. A suo carico è scattata una denuncia per resistenza, violenza, minaccia ed oltraggio a pubblico ufficiale e per mancato rispetto dell'Avviso Orale del Questore. Fortunatamente gli Agenti della Polizia Locale non hanno riportato ferite o lesioni.