Aggiornamento contagi Bra_01.04.22

Pubblicato il 1 aprile 2022 • Emergenza

Come indicato dalla mappa della Regione sull’andamento del contagio in Piemonte, aggiornata a giovedì 31 marzo, sono 119 i domiciliati a Bra attualmente positivi al coronavirus. Tre i cittadini braidesi a oggi ricoverati all'ospedale "Michele e Pietro Ferrero" di Verduno.

“Oggi finisce lo stato di emergenza proclamato ormai due anni fa e cambiano alcune importanti misure tra le disposizioni stabilite per il contrasto al Covid. Come ribadiscono gli esperti, però, la pandemia non è finita, tanto che anche in città, come da trend territoriale e nazionale, si registra una moderata crescita dei contagi (+14  rispetto a 7 giorni fa) – commenta il sindaco Gianni Fogliato –. Desidero fare appello ancora una volta al senso di responsabilità dimostrato (e appreso) in questi anni perché continuino ad essere messe in pratica norme igieniche e atteggiamenti di cautela per evitare il diffondersi dei contagi, specialmente nei momenti di aggregazione e di incontro. Abbiamo davanti la bella stagione, un periodo da vivere con serenità e spensieratezza, ma senza ricadute.

In sintesi, ricordo che il provvedimento del Governo che sancisce la fine dello stato di emergenza stabilisce, tra le altre cose, il graduale superamento del Green pass, da oggi non più necessario per il trasporto pubblico locale, per l’accesso a uffici pubblici, negozi e dehor. Dal 1 maggio non sarà più necessario esibire il certificato verde, e cesserà anche l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso. Sono inoltre previste la proroga fino al 30 aprile dell’obbligo delle mascherine ffp2 sui mezzi di trasporto e nei luoghi dove si tengono spettacoli aperti al pubblico, la fine del sistema delle zone colorate e il ritorno al 100% delle capienze degli impianti sportivi all’aperto e al chiuso. Il testo completo del decreto e maggiori informazioni sul sito del Ministero della Salute, al link: https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=86394&articolo=1”.