IoAiutoBra 1 rid

Ultime Home

Si è svolta nel pomeriggio di sabato 8 dicembre 2018 la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria di Bra allo scrittore di origini braidesi Gianni Farinetti.

La mensa scolastica comunale apre le sue porte, per far conoscere a tutta la cittadinanza come e dove vengono preparati i cibi nella più grande cucina di Bra. L’appuntamento è sabato 15 dicembre, dalle 10 alle 12 nei locali di via Montegrappa 34, nel cortile della scuola “Edoardo Mosca”, con il tradizionale appuntamento “Piacere, la mensa”. A seguire, a partire dalle 12, è in programma una tavola rotonda con interventi del Sindaco Bruna Sibille e dell’assessore alla Scuola Gianni Fogliato, durante la quale sarà presentata anche la nuova Commissione Mensa, organismo che, favorendo la partecipazione di genitori ed esperti del settore, ha il compito di supportare in modo collaborativo e propositivo l’erogazione del servizio, fondamentale tassello del sistema scolastico cittadino. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio Mensa del Comune di Bra al numero 0172.438237. (em)

La seduta del consiglio comunale di Bra di oggi, mercoledì 28 novembre 2018, si è aperta con la surroga del consigliere Alberto Bergesio (capogruppo del Partito Democratico) che, come aveva annunciato durante la precedente assemblea, ha rassegnato le sue dimissioni per motivi di lavoro. Al suo posto, tra banchi del consiglio, entra Guido Gaia (primo escluso della stessa lista elettorale nel 2014), che torna in consiglio dopo che in passato era già stato consigliere e assessore comunale.

“Ho accettato volentieri di entrare in consiglio al posto del consigliere Bergesio – ha detto Gaia – e lo ringrazio per il lavoro fatto fino qui. Credevo che la mia esperienza amministrativa si fosse conclusa, ma mi fa piacere rivedere colleghi con cui ho collaborato in passato ed entrare a far parte di questa maggioranza che sostiene il sindaco Sibille. Cercherò in questa manciata di mesi di dare il mio contributo facendo parte del gruppo del Partito Democratico”. Il presidente del consiglio comunale ha anche comunicato il nome del nuovo capogruppo Pd, la consigliera Maria Milazzo. Con una successiva delibera, sono stati stabiliti i nomi dei consiglieri che sostituiranno Bergesio nelle commissioni consiliari di cui faceva parte. Per la Commissione Finanze Tributi è stato designato Biagio Conterno, per la Commissione Urbanistica e la Commissione Lavori Pubblici e Viabilità lo stesso Guido Gaia. Nel prendere parola successivamente, diversi consiglieri hanno espresso il loro benvenuto e augurio di buon lavoro al neo-consigliere Gaia.
E' possibile seguire la diretta streaming della seduta sul sito web del Comune di Bra, sezione Consiglio comunale al link: http://ow.ly/7wKh30mMJwW . (ea)


Info: Città di Bra – Ufficio Stampa
tel. 0172.438281 – urp@comune.bra.cn.it

Sono in partenza a Bra gli incontri informativi sul territorio per presentare le novità previste dall’appalto rifiuti in vista dell’effettiva operatività della riorganizzazione, che partirà dal mese di febbraio. I nove appuntamenti sono in programma dal 26 novembre al 7 dicembre e sono dislocati su tutta l’area urbana. L’inizio è alle ore 18 ed è possibile partecipare a uno o più incontri, indifferentemente dalla sede in cui sono organizzati.

E’ stata una vera e propria gara di solidarietà territoriale quella che ha permesso, grazie alle donazioni di oltre 60 realtà locali tra Comuni, aziende, associazioni e privati cittadini, di acquistare un nuovo ed efficiente automezzo multifunzione a supporto dell’attività del Distaccamento Vigili del Fuoco volontari di Bra.

E’ convocato per mercoledì 28 novembre 2018 alle 16 il consiglio comunale di Bra chiamato, nella sala “Achille Carando” del municipio, a procedere alla surroga del consigliere Alberto Bergesio, dimissionario, che sarà sostituito da Guido Gaia.


Dopo le comunicazioni del presidente del consiglio, Biagio Conterno, e del sindaco Bruna Sibille, si procederà alla discussione delle interrogazioni e di quattro mozioni. All’ordine del giorno, anche due variazioni al bilancio di previsione e l’approvazione del Regolamento generale delle entrate tributarie. Al voto, infine, una convenzione con il Consorzio dei macellai braidesi per investimenti sul macello civico, l’aggiornamento del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari e la delibera per il conferimento della cittadinanza onoraria allo scrittore braidese Gianni Farinetti. Sarà possibile seguire il consiglio comunale in diretta streaming sul sito www.comune.bra.cn.it (QUI il link diretto) e, dal giorno successivo, in differita sul canale You Tube “Comune di Bra”. (ea)

Di seguito l'ordine del giorno dei lavori:

1 COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE E DEL SINDACO;
2 SURROGAZIONE DI CONSIGLIERE DIMISSIONARIO AI SENSI DELL’ART. 45 DEL D.LGS. N.267/2000;
3 INTERROGAZIONI;
4 PROPOSTA DI MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO “MOVIMENTO 5 STELLE” RIGUARDANTE IMPOSTA DI SOGGIORNO. ESENZIONE PER PERSONE DISABILI”;
5 PROPOSTA DI MOZIONE AD OGGETTO “INCREMENTO DEL NUMERO DI POSTI CAVS E LORO RIDISTRIBUZIONE SUL TERRITORIO ASL CN2” PRESENTATA DAL GRUPPO “PD”;
6 PROPOSTA DI MOZIONE AD OGGETTO: “ISTITUZIONE DEL FONDO REGIONALE SOCIOSANITARIO” PRESENTATA DAL MOVIMENTO 5 STELLE;
7 PROPOSTA DI MOZIONE PRESENTATA DAI GRUPPI DI MAGGIORANZA RIGUARDANTE IL “DECRETO LEGGE IMMIGRAZIONE E SICUREZZA”.
8 APPROVAZIONE VERBALI DELLE SEDUTE PRECEDENTI: DAL N. 48 AL N. 52 DEL 12.9.2018 E DAL N. 53 AL N. 60 DEL 24.0.2018.
9 SOSTITUZIONE MEMBRO DELLE COMMISSIONI CONSILIARI “FINANZE E TRIBUTI”- “URBANISTICA” E “LAVORI PUBBLICI E VIABILITÀ’” A SEGUITO DI SURROGAZIONE DEL CONSIGLIERE DIMISSIONARIO AI SENSI DELL’ART. 45 DEL D. LGS. N.267/2000.
10 10^ VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018-2020. RATIFICA DELIBERAZIONE G. C. N.191 DEL 16.10.2018.
11 11^ VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018-2020 ED UTILIZZO AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 2017 DESTINATO AD INVESTIMENTI. RATIFICA DELIBERAZIONE G. C. N.202 DEL 30.10.2018.
12 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ENTRATE TRIBUTARIE E PATRIMONIALI. APPROVAZIONE.
13 CONVENZIONE CON CONSORZIO MACELLAI BRAIDESI PER SOSTEGNO INVESTIMENTI SU MACELLO CIVICO. APPROVAZIONE.
14 AGGIORNAMENTO DEL PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI PER IL TRIENNIO 2018/2020.
15 CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA ALLO SCRITTORE BRAIDESE GIANNI FARINETTI

Info: Città di Bra – Segreteria generale
tel. 0172.438317 – segreteria@comune.bra.cn.it

In evidenza

  • Le ultime notizie

    Linea diretta con il Palazzo comunale.  

  • Referendum costituzionale 20 e 21 settembre

    Il 20 e 21 settembre 2020 si svolgerà il Referendum costituzionale precedentemente in programma il 29 marzo, rinviato per l'emergenza COVID-19. Documenti, pubblicazioni e informazioni inerenti le operazioni elettorali e i vari adempimenti preparatori sono pubblicate nell'apposita sezione "Elettorale" del nostro sito internet. 

  • EMERGENZA CORONAVIRUS: tutti gli aggiornamenti

    Gli aggiornamenti relativi all'emergenza epidemiologica e alle disposizioni adottate dalle autorità in materia si possono trovare a questa pagina.  

  • Iscrizioni on line al servizio mensa

    Tutti i bambini che frequenteranno per la prima volta nell’anno 2020-2021 la scuola dell’infanzia e la scuola primaria dovranno iscriversi al servizio mensa. Le iscrizioni devono essere effettuate esclusivamente on line dal 20 luglio al 31 agosto 2020 collegandosi al sito del Comune di Bra, nella pagina dedicata allo Spazio Scuola. La mancata presentazione della domanda sarà considerata una rinuncia al servizio. N.B. Ai fini dell'iscirizione, l'ufficio Scuola (tel. 0172.438238 - ufficio.scuola@comune.bra.cn.it) fornisce supporto telematico a coloro che fossero sprovvisti di connessione internet o strumenti informatici.  Maggiori informazioni in merito all'iscrizione e alle novità in materia di pagamenti dei servizi scolastici cliccando QUI.

  • Asilo nido: la graduatoria provvisoria 2020-2021

    A questo link è pubblicata la graduatoria provvisoria per l'anno 2020-2021, in attesa delle disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri circa il numero dei bambini e le modalità di frequenza.

  • Info rifiuti: Ecocentri ed Ecosportello

     Dal 4 maggio riprende l'attività degli Ecocentri di corso Monviso e Pollenzo, secondo queste modalità e orari.  Si ricorda che per tutte le informazioni inerenti i rifiuti e il servizio di igiene urbana è presente in città l'Ecosportello. Il servizio è attivo in via Monviso 5A, nei pressi del Centro di raccolta. Gli orari di apertura e tutte le informazioni utili si trovano nella sezione dedicata. L’Ecosportello è raggiungibile telefonicamente al numero 0172.201054 o, via mail, all’indirizzo: ecosportello@strweb.biz.

  • Servizi Socio Assistenziali

    E' stata formalizzata la gestione associata in convenzione dei servizi socio-assistenziali tra i Comuni di Bra (ente capofila), Ceresole d’Alba, Cherasco, La Morra, Narzole, Pocapaglia, Sanfrè, Santa Vittoria d’Alba, Sommariva del Bosco, Sommariva Perno e Verduno. In questa sezione del sito web tutti i riferimenti relativi alle aree di intervento, alle sedi territoriali e ai contatti. 

  • BDAP - Banca Dati Amministrazioni Pubbliche: link parte lavori

     E' possibile accedere alle informazioni che il nostro Comune ha inviato alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche del Ministero dell’Economia e delle Finanze) ai sensi del dlgs 229/2011 e secondo le modalità previste dal DM 26/02/2013.  Di seguito il link del Comune di Bra per accedere allla BDAP: Comune di Bra/BDAP .      

  • ZTL centro storico: i moduli per l'accesso

    Stanno per partire i controlli mediante telecamere dei varchi di accesso alla Ztl del centro storico. Residenti, titolari di posti auto, lavoratori ed altri soggetti che secondo la relativa ordinanza possono accedere all'rea, dovranno comunicare al comando di Polizia municipale i dati dei propri veicoli. I moduli per richiedere l'accesso.

  • Obbligo di pulizia di fossi e strade private

    Un'ordinanza comunale impone la pulizia di fossi e strade private ai proprietari di edifici e terreni prospicenti strade comunali o vicinali. Il motivo: impedire il ristagno di acqua sulla strada e il regolare deflusso. La sanzione può arrivare fino a 500 euro. La notizia.