Ultime Home

Prende avvio a Bra il cantiere per la demolizione e la nuova edificazione del fabbricato all’angolo tra via fratelli Carando e via Vittorio Emanuele. In questi giorni è stata concessa l’autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico che delimita l’area di cantiere, la cui presenza comporterà una modifica alla viabilità.

Anche quest’anno la Città di Bra aderisce all’iniziativa “Puliamo il mondo”, giornata dedicata alla sensibilizzazione e all'educazione ambientale, promossa a livello nazionale da Legambiente. Lo fa con un appuntamento in programma venerdì 27 settembre 2019, aperto a tutta la cittadinanza.

La scuola a portata di un click. Da quest’anno per gli studenti e le famiglie braidesi è disponibile una nuova App “SpazioScuola” che permetterà di visionare da smartphone o tablet i dati anagrafici e il Conto Virtuale (addebiti e ricariche) degli utenti dei servizi scolastici. A breve, poi, le funzioni dell’App saranno ampliate e attraverso questo strumento elettronico si potranno effettuare in tutta sicurezza i pagamenti per i servizi. Inoltre, sarà possibile tramite l’App effettuare una ricarica con carta di credito (circuiti  Visa, Mastercard) entrando nella sezione “pagamenti” e seguendo la procedura guidata.

Proseguono in città gli allestimenti in vista della dodicesima edizione di “Cheese – Naturale è possibile”, in programma a Bra dal 20 al 23 settembre. A partire da lunedì 2 settembre, gli allestimenti interesseranno l’area della casa delle Associazioni e la piazzetta tra via Principi di Piemonte e via Sarti. Dal 5 settembre si monterà in via Audisio e lungo via Principi di Piemonte, mentre dal giorno successivo, venerdì 6, si procederà con l’allestimento in via Marconi e presso l’ex mercato dei polli, oltre che in piazza Roma e, dopo il mercato, in parte di piazza Spreitenbach (dall’ingresso dei giardini del Belvedere in direzione strada Montenero/clinica).


Verranno inaugurate lunedì 16 settembre 2019, alle ore 10 nei giardini di piazza Roma, la nuova area gioco inclusiva realizzata dal Comune di Bra grazie al contributo della ditta “Baratti & Milano” e il “Dado della pace”, creato nell’ambito del progetto internazionale “Living Peace”. Saranno presenti Guido Repetto, amministratore delegato della Baratti & Milano, e Carlos Palma, coordinatore internazionale del progetto “Living Peace” e ideatore del percorso di educazione alla pace attraverso lo strumento del dado.

L’Agenzia Territoriale per la Casa Piemonte Sud ha reso nota la graduatoria definitiva per l’assegnazione di alloggi di edilizia sociale nel Comune di Bra, riferita al bando pubblico di concorso approvato il 13 giugno 2018.

In evidenza