Notizie Home

Anche dalle bollette dell'acqua potabile di Bra sparisce la voce del “consumo minimo garantito”. La società che gestisce il servizio del ciclo idrico, la Tecnoedil (gruppo Egea), ha comunicato in Municipio le modalità con le quali questa tariffazione, che prevedeva il pagamento di un minimo garantito di acqua potabile (seppur a prezzi agevolati agevolata) indipendentemente dai consumi, andando così a pesare soprattutto su chi effettua pochi consumi o sulle seconde case, sparirà dalle bollette dei braidesi.

Nei giorni scorsi la Prefettura di Cuneo ha comunicato al Comune di Bra i nuovi limiti di spesa per la campagna elettorale dei candidati alle prossime elezioni regionali del 3 e 4 aprile prossimi. Sulla base della rivalutazione Istat dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali nel periodo 2000-2004, l'importo complessivo per ciascun candidato è stato elevato da 32.157,66 € agli attuali 34.247,89 €.

Un viaggio per conoscere meglio la realtà dei “gemelli” tedeschi di Weil der Stadt. E' quanto propone il fine settimana organizzato dall'Amministrazione comunale braidese dal 27 al 29 di maggio 2005. Partendo nel primo pomeriggio (ore 13:30 di fronte al Palazzo comunale) in pullman gran turismo, si raggiungerà la città del Baden-Wurttemberg in serata, giusto in tempo per la cena e per sistemarsi in hotel.

Il parroco di campagna non è uno tra i mestiere più semplici. Anche se l'immagine bucolica potrebbe rivelare una vita tranquilla, in realtà in tutti i paesi non mancano le teste calde, per le quali il parroco finisce per svolgere il ruolo di paciere. E' quanto capiterà a don Lorens, lo sfortunato protagonista della commedia dialettale, in programma sabato 26 marzo alle ore 21 sul palco del teatro Politeama di Bra, dal titolo “Don Lorens ant ij pastiss!”.

Arriva alla sua centotrentunesima edizione la Fiera di Pasquetta di Bra, l'appuntamento con il meglio della produzione zootecnica piemontese, che si svolgerà la mattina del 28 marzo 2005 in piazza Giolitti. La manifestazione si aprirà alle 8 del mattino con la mostra degli animali che si contenderanno le coccarde che contraddistingueranno i vincitori nelle diverse categorie, oltre alla possibilità di visitare uno spazio tutto riservato ai prodotti biologici e ad una interessante mostra mercato di piccoli animali da cortile.