Notizie Home

Sarà l'edizione del decennale quella 2005 di “Da cortile a cortile”, la rassegna enogastronomica di Bra organizzata dall'Amministrazione comunale in collaborazione con l'Atl di Langhe e Roero, l'Ascom e l'Ente Manifestazioni. Oltre ai rituali appuntamenti che hanno fatto conoscere nel tempo l'evento di settembre, tra cui la passeggiata enogastronomica della domenica pomeriggio tra i cortili della città, la principale novità di quest'anno sarà la “notte bianca”, con le ore piccole tra sabato 24 e domenica 25 settembre animate da momenti di intrattenimento, occasioni di shopping e la possibilità di visitare palazzi storici e musei per tutta la notte, cui si aggiungeranno spazi ritagliati per l'enogastronomia, con spuntini e colazioni servite al chiaro di luna.

“Credo sia un intervento interessante ma il primo passaggio da fare è formalizzare la costituzione di un gruppo di lavoro misto che comprenda la Regione, il Comune, la Provincia e Rfi (Rete ferroviaria italiana, la spa del gruppo Ferrovie dello Stato che si occupa della gestione del patrimonio rotabile, ndr), ed al quale possano partecipare anche i membri del comitato spontaneo che si è formato in città. Si dovrà, in tempi brevi, sottoscrivere un protocollo d'intesa tra tutti gli interessati, avviando una progettazione che ci consenta di definire i costi dell'intervento entro la fine dell'anno. Solo a questo punto si potrà parlare di accordo di programma, che si potrà stipulare solo quando vi sarà certezza di risorse”. Così si è pronunciato sull'ipotesi di copertura e superamento del passaggio a livello di Bra, l'assessore regionale ai Trasporti Daniele Borioli, nel corso dell'incontro organizzato dall'assessore regionale alle Opere pubbliche, la braidese Bruna Sibille.

Nell'ambito del Festival estivo dell'operetta in Piemonte e nel quadro di eventi del cartellone “Bra città della musica”, va in scena in piazza Caduti Libertà di Bra un classico che vede fra i protagonisti Lorena Campari e Vito Martino, nelle parti di Elena e Paride, protagonisti di uno dei miti classici più conosciuti della mitologia, celebrato nell'Iliade di Omero. Questi i temi d'interesse della rappresentazione de “La Belle Helénè”, in programma venerdì 15 luglio alle ore 21,30, costo del biglietto 15 €.

Inizieranno lunedì 18 luglio 2005 i lavori di sostituzione e potenziamento delle tubazioni per acqua e gas in strada San Michele a Bra. Grazie agli accordi con le società concessionarie, si provvederà al potenziamento della pressione della rete gas ed a garantire maggior portata per le tubazioni dell'acquedotto comunale. In considerazione della presenza del cantiere potrebbero verificarsi dei disagi, nel tratto di strada compreso tra la sede della casa di cura e la chiesa posti lungo il percorso.

La Rappresentanza dei Sindaci dell’ASL n. 18 “Alba/Bra”, unitamente al Presidente e al Vice Presidente della Conferenza dei Sindaci e alla Direzione Generale dell’Azienda, si sono riuniti il giorno 4 luglio 2005 per un approfondito esame della situazione dell’appalto dei lavori del nuovo Ospedale unico di Verduno.
Nel corso dell’incontro è stata ribadita unanimemente la volontà di tutte le Amministrazioni Locali di portare a termine celermente le operazioni di appalto per l’assegnazione dei lavori.