Al Cinema all’aperto si proietta il film “Cosa sarà”

Pubblicato il 21 luglio 2021 • Cinema Piazza Spreitenbach, 12042 Bra CN, Italia

Nuovo appuntamento con la rassegna di cinema d’estate. Giovedì 29 luglio 2021 nei giardini del Belvedere della Rocca si proietta il film di Franceso Bruni “Cosa sarà”, con Kim Rossi Stuart e Lorenza Indovina.

Protagonista è Bruno Salvati, regista di “commedie che non fanno ridere” e di film che “non vuole” e “non vede” nessuno. Si è separato da poco e controvoglia dalla moglie, e sospetta di essere già stato rimpiazzato. I due figli Adele e Tito sono l'una studiosa e volitiva, l'altro vago e cannaiolo. Nella sua vita all'improvviso irrompe una di quelle malattie dal nome impronunciabile e dal significato terribile: la mielodisplasia. Occorre un donatore di midollo da cui trarre le cellule staminali per uscirne vivi, e i donatori non sono necessariamente compatibili, o presenti.

La pellicola, che ha ottenuto 5 candidature ai Nastri d'Argento e 2 candidature a David di Donatello, muove da una storia autobiografica, ovvero l’incontro reale con la mielodisplasia del regista e sceneggiatore. Ma Bruni ha l'intelligenza di trasformare quello che poteva essere un film sulla malattia nella messa a nudo di una fragilità umana specificatamente maschile.

L’appuntamento successivo con il grande cinema è per giovedì 5 agosto con il film di animazione “Onward” di Don Scalon, con le voci di Sabrina Ferilli, Fabio Volo, Raul Cremona, Fausto Russo Alesi. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21,30. l costo del biglietto è di 3 euro. I posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione chiamando l’Ufficio comunale Turismo e Cultura al numero 0172-430185 o scrivendo a turismo@comune.bra.cn.it.

Grazie alla collaborazione con le sale braidesi, gli spettatori delle proiezioni all’aperto verranno omaggiati di un ingresso gratuito a uno spettacolo presso una delle sale cinematografiche cittadine, da concordare con i gestori.