Bra: “Salve o Regina”, il 5 aprile musica vocale sacra in San Giovanni

Pubblicato il 27 marzo 2019 • Musica Via Vittorio Emanuele II, 107, 12042 Bra CN, Italia

Prosegue la rassegna “Concerti di primavera” del civico istituto musicale “Gandino” di Bra. Dopo il primo apprezzato appuntamento, la musica barocca – e in particolare la musical vocale sacra – torna ad essere la protagonista nel concerto “Salve o Regina”, in programma sabato 5 aprile 2019 alle 21 nella suggestiva chiesa di San Giovanni Battista, in via Vittorio Emanuele II, 107.

Durante la serata, gli allievi di canto della Fondazione Fossano Musica e del Gandino di Bra, diretti dalla docente Paola Roggero e accompagnati dal violoncellista Luca Panicciari e dall’organista Umberto Bo, eseguiranno brani per soprani, bassi, coro, soli, organo e violoncello di Scarlatti, Carissimi, Supriano, Hasse e Dall’Abaco. La cornice del concerto, per gentile concessione di Don Gilberto Garrone, contribuisce a rafforzare il legame tra arte, musica e patrimonio architettonico cittadino.

Si svolgerà invece nell’Auditorium della CRB sabato 13 aprile alle 21 “Blues in the night”, l’ultimo dei tre appuntamenti in musica della primavera braidese, con Chiara Rosso alla voce, Enzo Fornione al pianoforte e Carlo Gaia alla batteria, in un inedito progetto che unisce tradizione e attualità, tra sound minimalista e incursioni di soul, jazz e R'nB.

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito. Maggiori informazioni contattando l’Istituto civico musicale “Adolfo Gandino” al numero 0172.1806939 o via mail, all’indirizzo istitutocivicomusicale@gmail.com.

La locandina del concerto
Allegato formato pdf
Scarica