"Che cosa hai fatto quando eravamo al buio?" a teatro

Pubblicato il 18 gennaio 2018 • Teatro Piazza Carlo Alberto, 23, 12042 Bra CN, Italia

“Che cosa hai fatto quando eravamo al buio?”: è la divertente commedia francese di Claude Magnier, nell’adattamento di Giorgio Caprile, il prossimo appuntamento con la stagione teatrale del Politeama Boglione di Bra. Venerdì 26 gennaio Miriam Mesturino, Alessandro Marrapodi e lo stesso Caprile porteranno in scena gli spassosi equivoci della pièce che ha ispirato, tra gli altri, l’omonimo film hollywoodiano con Doris Day.

Trascurata dal marito Robert, Jacqueline è irrequieta e nervosa e, per riuscire a dormire, è costretta a prendere un sonnifero. Si addormenta tanto profondamente da non accorgersi che accanto a lei c’è un altro uomo. Al rientro il marito trova i due a letto insieme. Lo sconosciuto è Claude, affascinante seduttore che con il suo charme riesce a conquistare la donna. Ma tra i due uomini nasce una reciproca simpatia…

“Quando ho visto questa scoppiettante commedia francese nella versione originale, ho deciso che prima o poi l’avrei portata in scena nei teatri italiani – spiega il regista e attore Giorgio Caprile -. Ho pensato di fare un adattamento più moderno, non alterando però il ritmo e la verve comica contenuta nel testo originale”.

“Che cosa hai fatto quando eravamo al buio?” inizia alle 21, con apertura botteghino alle 20. I biglietti sono in prevendita in teatro il venerdì dalle 15 alle 19 in piazza Carlo Alberto (20 euro intero, ridotto a 18 per i minori di 26 anni e chi ha più di 65 anni), sul sito www.ticket.it e nei punti vendita convenzionati. Prossimo appuntamento sul palco del Politeama sarà venerdì 2 febbraio con l’operetta “Gigì – Innamorarsi a Parigi” (evento fuori abbonamento), mentre la prosa ritorna venerdì 9 febbraio con “Dio Pluto”, riscrittura della celebre commedia di Aristofane ad opera di Jurij Ferrini. Maggiori informazioni su www.turismoinbra.it o chiamando lo 0172.430185.