Commemorazione delle vittime di mafia

Pubblicato il 9 marzo 2018 • Commemorazioni piazza falcone e borsellino, bra

Anche Bra partecipa alla “Giornata della memoria e dell’impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie” promossa da Libera, con una manifestazione pubblica in programma martedì 20 marzo 2018. Il ritrovo è previsto alle 11.30 in piazza Falcone e Borsellino, con saluto delle autorità presenti e lettura – a cura di studenti, amministratori e cittadini – degli oltre novecento nomi e cognomi di vittime innocenti delle mafie in Italia. L’appuntamento, aperto a tutta la cittadinanza, rappresenta un momento pubblico di impegno sociale e sensibilizzazione in materia di giustizia e legalità.

Tra gli appuntamenti dedicati alla commemorazione delle vittime della mafia si inserisce anche la conferenza promossa dalla Scuola di Pace di Bra “Costruttori di legalità. Un’esperienza di frontiera”, in programma giovedì 22 marzo 2018 alle 21 al centro culturale “Giovanni Arpino”, in via Guala 45. Ospite della serata sarà lo scrittore, fotografo e giornalista Davide Cerullo, cresciuto nel quartiere Le Vele di Scampia, strappato alla scuola a tredici anni dopo aver fatto il pastore e arruolato giovanissimo dalla malavita. E’ in carcere che Cerullo matura la decisione di cambiare vita, in una riflessione che parte dalla Bibbia e che lo porta a intravedere la possibilità di riscatto, verso una nuova vita.