Cyberbullismo e Cyberstupidity: una conferenza

Pubblicato il 6 aprile 2018 • Formazione Largo della Resistenza, 12042 Bra CN, Italia

Proseguono le attività promosse nell’ambito del “Progetto Display”, volto al contrasto delle dipendenze dalle nuove tecnologie, con particolare riferimento a bambini e adolescenti. Martedì 10 aprile 2018, alle 20.45 nella sala Conferenze del centro culturale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza, a Bra, si terrà l’incontro “Safe Internet Lab – rispettarsi nelle relazioni digitali”. L’appuntamento, rivolto a genitori e ragazzi della scuola secondaria, affronterà le tematiche del Cyberbullismo e della Cyberstupidity attraverso i video realizzati con le classi prime (sezioni A e C) delle scuole “Piumati” e della “Dalla Chiesa” (sezioni C ed E).

L’ingresso all’incontro è libero sino esaurimento posti.

Il “Progetto Display”, finanziato dalla Fondazione CRC nell’ambito del bando “Prevenzione e promozione della salute”, vede il Comune di Bra quale ente capofila, operante in collaborazione con l’Asl Cn2 Alba-Bra. Tra le diverse azioni previste dal progetto, il centro visite multimediale ed esperienziale con sede ad Alba, interventi laboratoriali sull’uso critico e consapevole dei media digitali e percorsi di formazione. Maggiori informazioni su www.centrosteadycam.it/display, scrivendo a info@progettosteadycam.itoppure chiamando lo 0173.316210.