Fiera di Pasqua e Pasquetta a Bra

Pubblicato il 26 marzo 2018 • Enogastronomia Piazza Giovanni Giolitti, 12042 Bra CN, Italia

Saranno tre giorni dedicati all’enogastronomia, al territorio e all’arte quelli in programma a Bra in occasione della Pasqua e della Pasquetta. Da sabato 31 marzo a lunedì 2 aprile 2018 sotto la Zizzola torneranno, quali immancabili protagoniste, l’ultracentenaria Fiera mostra mercato del Bovino di razza piemontese, la Mostra dell’Artigianato e la Salsiccia di Bra, che sarà possibile trovare anche nel celebre panino a chilometro zero Mac ‘d Bra e nella grande grigliata mista di Pasquetta. E, ancora, eccellenze e Mercato della Terra, fattoria degli animali, mostre e musei gratuiti, Tre Lilu in scena, transumanza e raduno di mezzi d’epoca.

 

La Mostra dell’Artigianato organizzata da Confartigianato Bra, alla sua diciottesima edizione, da sabato 31 marzo (inaugurazione alle 18 con aperitivo di benvenuto) porterà in scena al Movicentro una grande vetrina delle tante realtà operanti in provincia, con un nuovo spazio dedicato agli artigiani del giocattolo e ai Ludobus. In piazza Giolitti, dopo il mercato dei piccoli produttori di sabato (ore 12), arriva nelle giornate di domenica e lunedì (ore 10-20) la mostra mercato delle eccellenze e dei prodotti tipici e l’esposizione di macchine agricole e dei vivaisti. Domenica 1 aprile, come da tradizione, dalla Chiesa dei Battuti Bianchi partirà la processione pasquale (ore 17), che si snoderà nelle vie del centro; a Santa Chiara concerto di Pasqua (ore 16.30) con musiche di Corelli, Bach, Telemann e Vivaldi nell’ambito del Festival “Bacco e Orfeo”. Lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta, si entra nel vivo della festa: dalle 8 del mattino in piazza Giolitti si apre l’ultracentennale Fiera Mostra Mercato del bovino di razza piemontese e, dalle 10, prende il via il raduno di vespe, ciclomotori, auto e trattori d’epoca in via Trento e Trieste. Prosegue per tutta la giornata la mostra mercato di eccellenze enogastronomiche, che si arricchisce degli espositori del Mercato della Terra e di proposte dedicate ai buongustai: un’area street food in cui non manca il celebre panino Mac ‘d Bra e una grigliata mista per festeggiare in compagnia (ore 12-15 via Montegrappa 21). Il menù prevede salsiccia di Bra, frittatina alle erbe, insalata russa, grigliata mista di carne con patate, dolce e acqua a 15 euro, con prenotazione obbligatoria. Per la gioia di grandi e piccini, in piazza Giolitti si trasferirà una fattoria di animali (ore 10-20), mentre alle 15 la transumanza percorrerà le vie del centro, simulando la migrazione del gregge verso l’alpeggio. Le strade della città della Zizzola saranno piacevolmente invase dalle bancarelle della Fiera mercato (ore 8-19), mentre alle 17 il nuovo spettacolo “Ma si che so!” dei Tre Lilu porterà divertimento e colore in piazza Caduti di Nassiriya. Gran Luna Park in piazza Spreitenbach fino all’8 aprile, Banco di beneficenza in corso Garibaldi dal 31 marzo al 2 aprile e, nelle giornate di domenica e lunedì, Musei civici aperti con ingresso gratuito, sia al mattino che al pomeriggio. Domenica, al Museo del giocattolo di via Guala, sarà proposta una divertente caccia all’uovo per bambini da tre anni in su, alle 10,30 e alle 11,20, su prenotazione allo 0172 413049.

 

Prenotazioni, informazioni e programma dettagliato all’Ufficio turistico comunale (0172.430185), su turismoinbra.it e sui principali social network, cercando “ComuneBra”.