Teatro: Andrea Bosca omaggia Pavese in “La luna e i falò”

Pubblicato il 25 novembre 2021 • Teatro Piazza Carlo Alberto, 23, 12042 Bra CN, Italia

Torna finalmente la bella stagione del teatro Politeama Boglione di Bra! Il primo spettacolo del cartellone 2021-2022 è in programma venerdì 3 dicembre 2021: ad andare in scena è “La luna e i falò”, adattamento dall’omonimo romanzo di Cesare Pavese con Andrea Bosca, volto noto del grande e del piccolo schermo, da “Noi credevamo” di Mario Martone a “Pasolini” di Abel Ferrara.

Ambientato a ridosso della Liberazione, nelle Langhe sventrate dalla guerra appena alle spalle e dalla miseria di un territorio che prova a rimettersi sulle sue gambe, “La luna e i falò” racconta del ritorno a casa di Anguilla, emigrato in America dove è riuscito a fare fortuna. Il suo è un viaggio a ritroso, tra i luoghi e le tracce dell’infanzia, che prova a riannodare tra memorie sbiadite ed emozioni perse, nel tentativo di riappropriarsi di una identità e sentirsi parte di una comunità originaria. Eppure, anche nella placida campagna, dove tutto sembra conservarsi e a cui il tempo sembra risparmiare intatta la bellezza delle colline e dei noccioli, come pure l’abitudine ancestrale dei falò, tutto è cambiato irrimediabilmente.

“C’è tanto del nostro essere giovani uomini in questo adattamento per il teatro che firmo insieme ad Andrea Bosca – commenta il regista Paolo Briguglia -: l’inquietudine, l’essersi allontanati dai luoghi di origine, il modo difficile di sentirci a casa da qualche parte. Emerge lo strato profondo che un autore immensamente grande come Cesare Pavese ha voluto rappresentare: il senso della vita, l’andarsene, il tornare, l’essere straniero, il bisogno di una identità radicata che si rifletta nelle persone, nei luoghi, che ci hanno visto diventare uomini”.

Lo spettacolo inizia alle ore 21. I biglietti sono in vendita il venerdì pomeriggio, dalle 16 alle 19 presso il botteghino del teatro, in piazza Carlo Alberto. Da lunedì 29 novembre sarà possibile acquistare i ticket per la stagione teatrale braidese anche nei punti vendita convenzionati con Piemonte Ticket oppure on line, sul sito www.piemonteticket.it. Il biglietto singolo costa 20 euro, ridotto a 18 per over 65, under 26 e soci Ascom.

Il prossimo appuntamento con la prosa sarà martedì 14 dicembre con la commedia sul gioco d’azzardo “Slot”, con Paola Barale e Paola Quattrini, mentre il 30 dicembre l’operetta “Sul bel Danubio Blu” porterà a teatro le magiche atmosfere viennesi di fine anno a Bra (spettacolo fuori abbonamento).

Maggiori informazioni e il calendario completo degli spettacoli su www.turismoinbra.it o presso l’Ufficio cultura turismo e manifestazioni del Comune di Bra, in piazza Caduti per la Libertà 20, o chiamando lo 0172.430185.