Interventi per preservare il grande cedro del Museo Craveri

Pubblicato il 13 dicembre 2021 • Ambiente

Si è concluso nei giorni scorsi un importante intervento di potatura e consolidamento del cedro dell'Himalaya (Cedrus deodara) presente nel giardino del Museo Craveri. In seguito ad alcune recenti rotture, infatti, l’Amministrazione comunale aveva affidato al dottore forestale Daniele Pecollo il compito di elaborare un piano di intervento diretto a salvaguardare il maestoso albero. Le operazioni, condotte da arboricoltori professionisti, hanno visto la potatura di rami secchi e la riduzione dell'estensione della sagoma della pianta, ritenuta in alcuni punti eccessivamente pesante, nonché il contestuale consolidamento di diversi rami mediante l’installazione di appositi tiranti. Interventi che dovrebbero garantire la piena sopravvivenza del cedro.

Intanto proseguono le operazioni di manutenzione su diverse aree verdi della città previste dal Piano del verde adottato nei mesi scorsi: già ultimati gli interventi di potatura nel perimetro di piazza Roma, nell'area all'incrocio tra via Brizio e viale Madonna Fiori e in via Rolfo, è in via di realizzazione la riqualificazione del verde in via Piumati, che verrà completata non appena il tempo atmosferico lo consentirà. Nel corso dell’inverno seguiranno ulteriori manutenzioni e piantumazioni.

"La cura del verde è un investimento sul nostro benessere in generale e sulla nostra salute in particolare, la base di un percorso di transizione ecologica nonché uno dei tasselli fondamentali di una città che aspira ad accogliere sempre di più un turismo internazionale e interessato alla sostenibilità", commentano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore all’ambiente Daniele Demaria. (rb)


Info: Città di Bra – Ufficio Ambiente
tel. 0172.438210 – ambiente@comune.bra.cn.it