L’ambiente grande protagonista delle iniziative dedicate alla letteratura per ragazzi

Pubblicato il 25 maggio 2021 • Eventi

L’attenzione alla cura per l’ambiente passa anche attraverso il libro e la lettura: è il messaggio delle iniziative organizzate a Bra da mercoledì 19 a domenica 23 maggio 2021, in una nuova versione, diffusa e totalmente open air, del Salone del Libro per Ragazzi. Un’edizione particolarmente apprezzata, che ha visto la partecipazione – in tutta sicurezza – di scuole del territorio e, durante il fine settimana, anche delle famiglie, a cui è stato dedicato un programma speciale.

A fare da scenario agli appuntamenti dedicati alla letteratura per ragazzi sono stati i prati e gli spazi verdi dei Giardini del Belvedere, con laboratori alla scoperta dell’ecologia all’ombra degli alberi del parco e librerie all’aperto, oltre a luoghi simbolo della cultura cittadina, come il cortile interno di Palazzo Traversa.

Durante l’evento, sono stati consegnati il Premio “Beppe Manassero” al famoso ‘climatologo’ Luca Mercalli per l'incessante attività di ricerca e divulgazione scientifica e il Premio nazionale di letteratura per ragazzi “Giovanni Arpino” a Claudio Rossi Marcelli “Tutto un altro pianeta”, ed. Mondadori, e Alessandro Barbaglia “Scacco matto tra le stelle”, ed. Mondadori (primo e secondo categoria 6-11 anni) e a Luigi Garlando “Vai all’inferno, Dante!”, ed. Rizzoli e Pierdomenico Baccalario “Hoopdriver - 200 miglia di libertà”, ed. Mondadori (primo e secondo categoria 12-15 anni).