Al via la distribuzione a domicilio della nuova dotazione per la raccolta differenziata

Pubblicato il 5 ottobre 2021 • Rifiuti Corso Monviso, 12042 Bra CN, Italia

Sistema che vince non si cambia. Ecco quindi che anche per il 2022 Bra continuerà a servirsi  del sacco conforme per la raccolta dei rifiuti, lo strumento che ha permesso ancora una volta alla città della Zizzola di primeggiare  a livello territoriale, nonché regionale e nazionale nella raccolta differenziata con percentuali superiori al 90%, oltre che di conseguire il riconoscimento “Spighe verdi” (premio per i comuni che si impegnano per lo sviluppo sostenibile). Inoltre, per il prossimo anno i cittadini continueranno ad utilizzare  i sacchi bianchi con banda rossa distribuiti nel 2020 e nel 2021 (che rimarranno quindi ancora validi fino ad esaurimento), cui si aggiungerà ovviamente la nuova dotazione che, a causa dell’emergenza Covid-19, verrà nuovamente consegnata a domicilio nel periodo dal 15 ottobre al 15 dicembre 2021.

In questi giorni i cittadini braidesi sono già stati informati delle modalità con cui si procederà alla distribuzione grazie ad una lettera dell’Amministrazione recapitata a casa. Le consegne, di cui si occuperanno gli operatori della STR – Società trattamento rifiuti, la società partecipata dal Comune di Bra che gestisce tra le altre cose l’Ecosportello di corso Monviso, avverranno sette giorni su sette, anche in orario serale, con l’obiettivo di trovare a casa il maggior numero di utenti.

Orientativamente, nel periodo che va dal 15 al 31 ottobre la distribuzione dovrebbe riguardare Pollenzo, Riva, Falchetto, Boschetto, Ca’ del Bosco, San Michele, San Matteo, Vallechiara-Fey, San Giovanni Lontano e Gerbido-La Bassa. Dall’1 al 20 novembre le consegne toccheranno invece Bandito, Bescurone e Madonna Fiori, mentre nei giorni dal 21 novembre al 15 dicembre si procederà con il Centro cittadino e il quartiere Oltreferrovia.

Coloro i quali non potranno garantire la presenza nel periodo indicato per la consegna potranno lasciare la delega compilata ad un vicino o un parente che abita nello stesso stabile o nelle immediate vicinanze. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario verrà lasciato in buca un avviso che inviterà a prenotare on-line un appuntamento presso l’Ecosportello per il ritiro (www.verdegufo.it  - area prenotazioni) per  evitare attese e assembramenti. Il ritiro potrà avvenire senza fretta, in  qualunque momento dell’anno.

Ovviamente i kit saranno consegnati unicamente a coloro che risultano iscritti nella banca dati TARI (Tassa rifiuti) comunale, sulla base della cui iscrizione viene pagato annualmente il tributo. Una volta completata l’attività di inserimento in banca dati, si avrà la possibilità di prenotare presso l’Ecosportello il ritiro della dotazione 2022  ed eventualmente anche della dotazione 2021 residua che ancora spetta all’utente.

Si ricorda che i sacchi, in particolare quello per i rifiuti indifferenziati, vanno usati obbligatoriamente da tutte le utenze domestiche e non domestiche e che i criteri di assegnazione vengono stabiliti nel rispetto delle normative nazionali e regionali vigenti, con particolare attenzione alle percentuali di raccolta differenziata obbligatorie da raggiungere.

Nel corso della distribuzione nessun operatore, che sarà identificato da cartellino di riconoscimento STR, dovrà o potrà chiedere di entrare in casa per le operazioni di consegna, né sarà autorizzato a chiedere denaro. Gli utenti non saranno contattati telefonicamente da alcun soggetto per fissare appuntamenti per le consegne. Inoltre, tutto avverrà nella massima sicurezza anche sotto il profilo sanitario, senza contatto tra l’operatore e il destinatario.

Per eventuali dubbi, è possibile sempre contattare l’Ecosportello comunale al numero 0172.201054 o scrivendo all’indirizzo ecosportello@strweb.biz nei consueti orari di apertura (dal lunedì al venerdì 8:30-12:30, il martedì e giovedì dalle 14 alle 17:30), mentre per l’iscrizione nella banca dati TARI è possibile prendere contatti con l’Ufficio Tributi comunale (tel. 0172.438333 – tributi@comune.bra.cn.it) dal lunedì al venerdì in orario 8:45-12:45, il martedì anche dalle 15 alle 16 e il giovedì, con orario continuato, sino alle 16.