Bra: a fine marzo il termine per provvedere alle concessioni cimiteriali scadute

Pubblicato il 5 marzo 2021 • Comune

Come già comunicato a novembre scorso, a partire dal 1 aprile 2021 per tutti i loculi, ossari e tombini scadenti nell’anno 2020 per i quali nessun interessato abbia provveduto diversamente entro il 31.12.2020, verrà ordinata l’estumulazione o l’esumazione d’ufficio a carico del Comune. Le salme verranno interrate, cremate o collocate nell’ossario generale.
Se qualcuno intendesse ancora provvedere, si potrà rivolgere, entro e non oltre il 31 marzo 2021 all’Ufficio dello Stato Civile,  scrivendo all’indirizzo e-mail: anagrafe@comune.bra.cn.it per disporre a proprio carico delle salme contenute nelle suddette sepolture in scadenza.
Trascorso tale termine dal primo aprile inizieranno i lavori relativi alle estumulazioni/esumazioni d’ufficio. Maggiori informazioni sul sito del Comune (Aree Tematiche/Cimitero), a questo link: https://comune.bra.cn.it/it/page/avvisi-sulle-tombe-in-scadenza-nei-cimiteri-di-bra.
              
Info: Città di Bra – Ufficio Anagrafe
tel. 0172.43842 - anagrafe@comune.bra.cn.it