Coronavirus: utili precauzioni e no allarmismi

Pubblicato il 25 febbraio 2020 • Comune

ll Comune di Bra, pur in assenza di attuali criticità sul nostro territorio, segue con attenzione l'evolversi dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, in stretto contatto con la Regione Piemonte e la Protezione Civile regionale.

Come stabilito dall'ordinanza contingibile e urgente n.1 emessa da Regione Piemonte e Ministero della Salute, si ricorda che tutti gli eventi pubblici in programma a Bra fino a sabato 29 febbraio 2020 sono sospesi. Sono inoltre rinviati a data da destinarsi gli eventi “Granda Games”, precedentemente in calendario nelle giornate di sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo al Movicentro, e la Biennale di arte contemporanea al femminile WAB, che inaugurava l’8 marzo. Sono invece confermati i mercati settimanali in programma mercoledì 26 e venerdì 28 febbraio.

Restano chiusi al pubblico fino a sabato 29 febbraio compreso la Biblioteca civica Bra “Giovanni Arpino”, i musei civici cittadini, il teatro Politeama Boglione, i Centri d’incontro cittadini e l’asilo nido comunale.

Invitando la cittadinanza a non cedere ad allarmismi o a cattiva informazione, si ricorda che notizie costantemente aggiornate sono disponibili sul sito del Ministero della Salute www.salute.gov.it e sul portale della Regione Piemonte www.regione.piemonte.it.

  • Numeri per emergenze: 1500 e 112

  • Numero verde della Regione Piemonte per chiarimenti in merito all’ordinanza: 800 333 444