Festeggiato il ventennale del gemellaggio tra Bra e Weil der Stadt

Pubblicato il 21 settembre 2021 • Comune

Nella mattinata di sabato 18 settembre 2021, davanti al palazzo municipale, è stato celebrato il ventennale del gemellaggio della città di Bra con la città tedesca di Weil der Stadt. Nell’occasione, il sindaco di Bra Giovanni Fogliato e il sindaco di Weil, Christian Walter, hanno firmato una pergamena in cui rinnovano l’impegno di confronto, scambio e amicizia tra i due Comuni.

Alla cerimonia hanno partecipato, oltre al delegato del sindaco di gemellaggi, Lino Ferrero, anche alcune delegazioni di altri comuni legati a Bra da accordi di gemellaggio e patti di amicizia, con le rappresentanze di Gualdo Tadino, Saint Pons, San Sosti, Corral de Bustos e i francesi di Tourrettes sur Loup, centro francese che nei prossimi mesi formalizzerà con Bra una nuova amicizia.  Presente anche l’ex sindaco di Bra, Franco Guida, che nel 2001, insieme al collega tedesco Hans Joseph Straub, aveva firmato l’accordo di gemellaggio.

In omaggio alle delegazioni presenti, la Banda Musicale “G. Verdi” di Bra ha eseguito gli inni nazionale tedesco, italiano e francese e l’inno alla Gioia, inno europeo.  La cerimonia si è conclusa con un omaggio offerto da Baratti e Milano alle delegazioni straniere e con un brindisi presso lo stand a “Cheese” del Comune di Bra in piazza Spreitenbach, dove è stata offerta una degustazione di salsiccia, formaggio e focaccia di Bra.

Il sindaco Walter ha poi invitato il sindaco di Bra per la “seconda parte” delle celebrazioni del ventennale del gemellaggio, in Germania, a fine ottobre, in occasione dell’inaugurazione della rinnovata area mercatale di Weil der Stadt.