Investe due pedoni: automobilista denunciato per guida in stato di ebbrezza

Pubblicato il 14 aprile 2021 • Polizia municipale

Un trentenne è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per i reati di guida in stato di ebbrezza, per aver provocato un incidente in stato di ebbrezza e per lesioni colpose. L'uomo, alla guida della sua Volkswagen, l'altra sera mentre transitava in piazza Roma, a Bra, investiva due pedoni ventenni che stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali. Le giovani sono state immediatamente soccorse dai passanti e dalla pattuglia di pronto intervento della Polizia Locale braidese giunta immediatamente sul posto e poi sono state trasportate al Pronto Soccorso di Verduno dall'ambulanza del soccorso sanitario.

Gli agenti della polizia locale, dopo i primi accertamenti su strada, hanno condotto l'automobilista al Comando di via Moffa di Lisio per il controllo del tasso alcolemico, a seguito del quale è stato riscontrato un valore doppio rispetto a quello consentito, fatto che ha determinato, oltre al deferimento all'Autorità Giudiziaria, anche il ritiro immediato della patente di guida ed il fermo provvisorio per 30 giorni della sua auto; le due ventenni sono state giudicate guaribili in due settimane. (Polizia Locale Bra)
              
Info: Città di Bra – Polizia Municipale
tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it