Rifiuti: da sabato 9 maggio al via un nuovo lavaggio per i contenitori dell’umido

Pubblicato il 7 maggio 2020 • Rifiuti

Dopo la ripresa con orari prolungati dell’attività dei due ecocentro di Bra, in corso Monviso e in frazione Pollenzo, sarà potenziata nella settimana dall’11 al 16 maggio anche l’attività dell’Ecosportello di corso Monviso, con un incremento delle attività di ricezione dell’utenza e di consegna dei materiali necessari allo svolgimento delle attività di raccolta differenziata, in vista di un progressivo ritorno alla piena funzionalità del servizio negli orari precedenti all’emergenza Covid19.

L’accesso fisico all’Ecosportello sarà esclusivamente su appuntamento, senza alcuna deroga. Gli operatori saranno invece raggiungibili telefonicamente al numero 0172.201054 dal lunedì al venerdì in orario 8:30-12:30 e il martedì e giovedì dalle 14 alle 17:30. Inoltre sarà possibile contattare gli operatori scrivendo all’indirizzo ecosportello@strweb.biz.

Mai interrotta invece l’attività di igiene urbana in città durante l’intero periodo emergenziale, pur con una ricalibratura dei servizi sulla base delle effettive necessità: sono ripresi in questi giorni le attività di pulizia dei contenitori carrellati dell’organico (non i piccoli mastelli da 25 litri) delle diverse utenze presenti sul territorio. Il servizio viene eseguito dalla ditta appaltatrice dei servizi di igiene cittadina, la Ambiente 2.0, in concomitanza con la raccolta dell’umido grazie all’impiego di un mezzo apposito che affianca quello destinato al ritiro (martedì e sabato zona A, lunedì e venerdì zona B, come da calendari di raccolta distribuiti alla cittadinanza a dicembre scorso).

Per usufruire del servizio occorre lasciare i contenitori esposti su strada dopo il passaggio del mezzo di raccolta e attendere le 13:00 per ritirarli all’interno. In questo file il calendario degli interventi, con le rispettive vie di operatività. I successivi passaggi verranno eseguiti nel mese di luglio e di ottobre prossimi.