Semaforo antismog arancio: fino a giovedì 30 si applicano le misure temporanee

Pubblicato il 27 gennaio 2020 • Ambiente

Sono giorni che un’intensa cappa di smog staziona su tutta la pianura padana. Ora l’inquinamento atmosferico ha fatto scattare il semaforo arancione anche a Bra, dove per la prima volta dall’entrata in vigore delle misure anti inquinamento in questa stagione invernale è stato superato il limite giornaliero di Pm10 per quattro giorni consecutivi, come rilevato della preposta centralina Arpa.

Oltre alle misure strutturali già previste dal protocollo in vigore fino al 31 marzo 2020, l’attivazione del livello Arancione prevede, da martedì 28 a giovedì 30 gennaio 2020:

- il divieto di circolazione veicolare dalle ore 8:30 alle 18:30 nel centro città (Ztl ambientale) dei veicoli adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente dotati di motore diesel con omologazione uguale a Euro 4;

- il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazioni energetiche ed emissive che non sono in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe 3 stelle;

- il divieto assoluto, per qualsiasi tipologia (falò rituali, barbecue e fuochi d’artificio, scopo intrattenimento, etc…), di combustioni all’aperto;

- l’introduzione del limite a 19°C (con tolleranza di 2°C) per le temperature medie nelle abitazioni, negli spazi ed esercizi commerciali e negli edifici pubblici, fatta eccezione per le strutture sanitarie;

- il divieto di spandimento dei liquami zootecnici e, in presenza di divieto regionale, divieto di rilasciare le relative deroghe.

Tali misure resteranno in vigore fino a giovedì 30 gennaio 2020, quando Arpa e Regione Piemonte comunicheranno lo stato dell’aria risultante dalle nuove rilevazioni. Maggiori informazioni, il testo completo dell’ordinanza e la mappa delle aree dove la viabilità è consentita sul sito www.comune.bra.cn.it, nella sezione “Servizi e procedimenti”/Ambiente”.