Stop al consumo di alcolici e all’utilizzo di contenitori in vetro nei giardini pubblici di Bra

Pubblicato il 25 settembre 2019 • Altro

Nei giorni scorsi il sindaco di Bra Gianni Fogliato ha emesso un’ordinanza con la quale vieta il consumo di bevande alcoliche, nonché l’utilizzo di contenitori in vetro per alimenti e bevande, nei giardini pubblici e nelle aree verdi cittadine. La misura, estesa ovviamente a tutta la città, riguarda in primo luogo i giardini pubblici di piazza Roma, teatro in varie occasioni di comportamenti poco civili da parte di alcune persone.

Sono stati segnalati da cittadini e riscontrati dal personale della Polizia Locale, che pure assicura una prolungata presenza giornaliera nell’area, comportamenti non consoni alla destinazione del luogo: schiamazzi, consumo di bevande alcoliche e non, con relativo abbandono di contenitori anche di vetro, che spesso si protraggono anche nelle ore serali e notturne. Condotte che l’Amministrazione comunale intende contrastare mediante una serie di iniziative mirate a garantire una fruibilità serena dei giardini da parte dei cittadini di tutte le età. Tra queste rientra la recente inaugurazione di una nuova area giochi inclusiva nei giardini di piazza Roma.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 31 dicembre 2019, in attesa che il Consiglio comunale deliberi uno specifico regolamento. Gli agenti della Polizia Municipale e i Carabinieri continueranno a vigilare sull’area per garantire il rispetto dell’ordinanza.