Zona gialla: riaprono i musei e la biblioteca civica di Bra

Pubblicato il 1 febbraio 2021 • Biblioteca

Con l’ingresso in zona gialla, da oggi, lunedì 1 febbraio 2021, i musei civici e la biblioteca “Giovanni Arpino” di Bra riaprono al pubblico, con le modalità organizzative e le prescrizioni necessarie, per consentire ai visitatori un’esperienza in sicurezza.

In particolare, il Museo del Giocattolo e Palazzo Traversa saranno fruibili con i consueti orari dal lunedì al venerdì, esclusivamente su prenotazione (qui i riferimenti), mentre saranno chiusi nel weekend, come previsto dalle normative nazionali. Ancora chiuso per lavori di manutenzione e riordino sale il museo di storia naturale “Craveri”.

La biblioteca civica “Giovanni Arpino” è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: il lunedì dalle 14 alle 18.30, dal martedì al giovedì  9 - 12 e 14 - 18.30, il venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, mentre resta chiusa nella giornata di sabato, come da disposizioni del governo.

Il prestito di libri può avvenire direttamente in sede, anche senza prenotazione (che rimane comunque consigliata), con consultazione (contingentata) dei libri a scaffale. Non è invece possibile permanere nelle sale studio e lettura.

Rimane attiva la possibilità di prenotare volumi e libri telefonicamente, al numero 0172.413049, o via mail, scrivendo a biblioteca@comune.bra.cn.it, per poi recarsi nei locali di via Guala per il ritiro e la riconsegna.