Riapre il primo tratto di via Vittorio Emanuele II

Pubblicato il 6 luglio 2023 • Viabilità

È oramai completa la prima tanche di lavori di riqualificazione di via Vittorio Emanuele II, quella che riguarda il tratto compreso tra via Rambaudi e via Verdi. In queste settimane è stata rinnovata la pavimentazione in porfido della via, unitamente al rifacimento dei marciapiedi, ora a filo con la strada. Manca ancora l’arredo urbano, che verrà posizionato solo una volta completato l’intervento su tutta la via.

Pertanto, a partire dalle 9 di venerdì 7 luglio 2023, il tratto di strada tra via Rambaudi e via Verdi sarà nuovamente aperto alla circolazione. Allo stato attuale la strada sarà percorribile senza limitazioni, anche alla luce dei lavori in corso e delle diverse chiusure di strade dovute a cantieri privati. Alla conclusione dell’intervento l’Amministrazione valuterà nuove modalità di valorizzazione di questo tratto appena riqualificato. A seguito della nuova impostazione i parcheggi previsti saranno quelli situati nella parte più larga della via. Si tratta di quattro stalli liberi (quindi non più a pagamento)  tra il  civico 176 e il 170.

L’intervento di riqualificazione prosegue ora lungo il secondo tratto di via Vittorio, quello compreso tra via Verdi e via Marconi. In questa parte – più ampia – della strada il nastro stradale per le auto verrà realizzato in asfalto, mentre i marciapiedi in pietra di Luserna saranno affiancati a porzioni stradali in porfido destinate a parcheggio. La conclusione definitiva dei lavori, appaltati alla ICFA di Beinasco, è prevista per i primi giorni di settembre. 


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot