Matrimonio civile

Ultima modifica 21 agosto 2020

Prima di procedere alla celebrazione del matrimonio è necessario eseguire le pubblicazioni di matrimonio.

 

Documenti da presentare

Se cittadino italiano, un documento di identità valido. Se cittadino straniero il passaporto valido e il nulla osta al matrimonio rilasciato dal Consolato o Ambasciata del proprio Stato in Italia contenente chiaramente specificati: cognome e nome, luogo e data di nascita, paternità e maternità, residenza, cittadinanza e stato civile. La firma apposta sul nulla osta dev'essere legalizzata presso la Prefettura di competenza, eccetto per i Paesi aderenti alla convenzione dell'Aja. (5/10/1961). Per i cittadini dei Paesi aderenti alla Convenzione di Monaco, 5/9/1980, il certificato di capacità matrimoniale.

Considerata la pluralità della casistica, relativamente al rilascio del nulla osta, si invitano gli utenti a voler contattare l’ufficio competente per informazioni precise. Se gli sposi non comprendono la lingua italiana, dovranno avvalersi di un interprete dagli stessi scelto. 

A pubblicazione avvenuta si potrà procedere con la prenotazione del matrimonio secondo le preferenze degli sposi e le disponibilità delle "Sale matrimonio". Il giorno del matrimonio sposi e testimoni dovranno presentarsi muniti di  documento di identità valido. Prima  della celebrazione del matrimonio gli sposi indicheranno il regime patrimoniale scelto, con apposita modulistica. A scelta effettuata lo stesso non sarà più modificabile se non con apposito atto notarile.

Il completamento dell’atto di matrimonio e l’aggiornamento dello stesso nella banca dati del Comune per le successive certificazioni e l’inoltro delle comunicazioni successive agli atti di nascita, oltre che la trasmissione dell’atto stesso al comune di residenza di uno dei due sposi, diverso da Bra,  saranno a cura dell’ufficio  di stato civile del Comune di Bra.

 

Sedi di celebrazione dei matrimoni

Il Comune di Bra dispone di alcune sale da adibire alla celebrazione dei matrimoni civili ed ha emanato un apposito disciplinare. Di seguito la galleria fotografica delle sale a disposizione e il disciplinare di utilizzo.

Sale di Rappresentanza comunale

 

Documenti

Il disciplinare uso sale comunali

 

Modulistica

Richiesta di delega

Richiesta Sala Sindaco gratuita in settimana

Richesta uso sale di rappresentanza

Modulo per la restituzione della cauzione

Richiesta matrimonio civile in Comune diverso

La modulistica per i testimoni

 

Orari e contatti