RiferimentI normativi

D.L.vo 30 Aprile 1992 n. 285 (Cds)
D.P.R. 16 Dicembre 1992 n. 495

“…zona a traffico limitato: area in cui l’accesso e la circolazione veicolare sono limitati ad ore prestabilite o a particolari categorie di utenti e di veicoli…

circolazione: è il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada…”

(Si noti pertanto che la circolazione è da considerarsi sia statica che dinamica.)

Coloro che risiedono in una zona in cui è attivo un provvedimento di Z.T.L., possono fare richiesta di rilascio del contrassegno autorizzativo al transito nell’area interdetta, al fine di poter raggiungere la propria abitazione.

La domanda si presenta al Comando di Polizia Municipale.

Nella domanda si dovrà precisare l’attuale residenza, le targhe e i tipi di veicolo in uso.

Si noti che il contrassegno autorizzativo  riguarda esclusivamente le seguenti aree in cui la circolazione è limitata:

  • Via Vittorio Emanuele (dall’intersezione con Via Audisio sino all’intersezione con Via Rambaudi),
  • Via Moffa di Lisio
  • Via Cavour
  • P.za XX Settembre (piazzale di fronte alla Chiesa)
  • Corso Cottolengo
  • Via Gianolio

Non vengono rilasciati contrassegni in deroga alle ordinanze di istituzione della Z.T.L. per motivi ambientali e di inquinamento. In questo caso è interdetta la circolazione negli orari indicati nell’ordinanza anche a coloro che risiedono nell’area interessata. A tale riguardo si invitano gli interessati a consultare la sezione ambiente.

I proprietari dei veicoli che possono ottenere un'autorizzazione in deroga alla circolazione nell'area pedonale o nella zona a traffico limitato, di cui all'ordinanza n°36/2017 (titolari di contrassegno di parcheggio per disabili, i residenti, i domiciliati, chi ha la disponibilità di posti auto, chi deve effettuare operazioni di carico e scarico merci, all'interno dell'area pedonale, ecc.), possono compilare e cosnegnare il modulo allegto, disponibile anchee presso gli uffici del Corpo di Polizia Municipale. La circolazione dei veicoli che occasionalmente o che per motivi straordinari, transitano nell'area pedonale, deve essere preventivamente comunicata agli indirizzi di posta elettronica: ztl@comune.bra.cn.it e poliziamunicipale@comune.bra.cn.it, indicando il tipo e la targa del veicolo, la data, l'ora, la via percorsa e il motivo del passaggio nell'area pedonale. Gli indirizzi di posta elettronica indicati possono comunque essere utilizzati per qualsiasi comunicazione relativa all'area pedonale e alla zona a traffico limitato.

Info: Città di Bra - Polizia municipale

via Moffa di Lisio, 24 - 12042 Bra (Cn) - Italy

tel. (+39) 0172.413744 - e mail: poliziamunicipale@comune.bra.cn.it.