IoAiutoBra 1 rid

Come si lavora in Comune a Bra al tempo dell’emergenza Covid? Seguendo le disposizioni nazionali e regionali, gli uffici comunali di Bra sono a disposizione del pubblico solo per servizi essenziali e per questioni indifferibili. Servizi essenziali, individuati sulla scorta delle vigenti disposizioni di legge, nelle attività di polizia municipale, di ufficio stampa e relazioni con il pubblico, nei servizi di stato civile, nei servizi cimiteriali, nelle attività di protezione civile, nella raccolta rifiuti, nei servizi sociali di sostengo alla persona, nel settore dei lavori pubblici, nell’assicurare i pagamenti per famiglie e imprese, nell’attività di mensa per i pasti domiciliari ad anziani e dipendenti comunali in servizio.

L’operatività delle diverse ripartizioni comunali non si è però arrestata ma viene svolta attraverso lavoro agile, una ridottissima presenza presso le sedi, e possibilità di contatto con il pubblico via posta elettronica o telefono. A questo proposito è stata potenziata l’attività del centralino comunale, al numero 0172.438211, che permette di raggiungere anche i dipendenti che svolgono attività di telelavoro. Allo stesso tempo, sempre presidiati i numeri delle centrali operative della polizia municipale, al numero 0172.413744, e del servizio comunale di protezione civile allo 0172.439111.

A chi accede nelle sedi e servizi comunali, così come per coloro che saranno fermati ai posti di blocco della polizia municipale, sarà misurata la temperatura corporea attraverso l’utilizzo di termoscanner.

 

Info: Città di Bra – Ufficio Relazioni con il Pubblico

tel. 0172.438281 –  urp@comune.bra.cn.it