IoAiutoBra 1 rid

Considerato l’incremento dei casi di Coronavirus accertati a Bra e il significativo indice di rapporto tra contagiati e numero di residenti, il Comune di Bra ha riattivato l’Unità di Crisi (Coc – Centro operativo comunale) con il compito di coordinare tutta l’attività di competenza comunale relativa all’emergenza epidemiologica Covid-19. Il comitato, che era stato operativo già durante la fase di picco della scorsa primavera, unisce risorse di protezione civile, sanitarie e nell’ambito dei media e della comunicazione. 

Il Coc è stato attivato mediante apposita ordinanza dal sindaco Gianni Fogliato che commenta: “In questo momento particolarmente delicato per la nostra città ribadisco con forza l’appello al rispetto delle disposizioni previste dal nuovo Dcpm appena emanato nonché di tutti i protocolli attivi nelle specifiche situazioni scolastiche, sportive, lavorative, ricreative, di svago e conviviali, sia all’aperto che al chiuso, sia in spazi pubblici e che privati. Chiedo anche una particolare attenzione e responsabilità individuale nell’evitare situazioni ‘autogestite’ e di possibile ‘rischio’ nonché di pretendere anche dagli altri il rispetto delle disposizioni di sicurezza in particolare per quanto concerne il corretto uso della mascherina, il distanziamento sociale e l’igienizzazione di mani e superfici. So che questo può significare dover rinunciare ad abitudini o momenti piacevoli (penso anche ad una semplice partita di carte tra amici), ma faccio appello all’autodisciplina e al senso di responsabilità di ciascuno per evitare che, se i dati continueranno a peggiorare, sia necessario prendere provvedimenti più restrittivi a tutela della salute di tutti. Speriamo fermamente che ciò non sia necessario, ed è per questo chiedo uno sforzo costante da parte di tutti”.


Info: Città di Bra – Segreteria del sindaco
Tel. 0172.438261 – sindaco@comune.bra.cn.it