Notizie Home

E’ in programma per venerdì 27 settembre 2019, alle 21 in piazza Caduti per la Libertà, la rappresentazione dello spettacolo di teatro danza “Scrivi… omaggio ad Alda Merini”.

C’è tempo fino a venerdì 27 settembre 2019 per iscriversi ai corsi per adulti di lingua inglese, francese, tedesca e spagnola, di cinema, di informatica, di lingua italiana per stranieri, oltre che ai corsi per il conseguimento della licenza media, organizzati dal “CPIA - Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”.

Una domenica dedicata allo sport a 360°, per sperimentare nuove discipline o per festeggiare i traguardi raggiunti dai campioni locali nella passata stagione. Domenica 29 settembre 2019, dalle 10 alle 18, torna a Bra “Sport in piazza”, la manifestazione dedicata alle realtà sportive locali. Per tutta la giornata in piazza Spreitenbach, piazza XX Settembre e corso Garibaldi 40 associazioni coinvolgeranno il pubblico in dimostrazioni e prove delle varie discipline, dal calcio al basket, dalla spada storica al gioco degli scacchi.

Nel mese di ottobre il civico istituto musicale “Gandino” di Bra avvierà il suo trentasettesimo anno di attività sotto la Zizzola. Per avvicinare giovani e meno giovani alla musica, l’istituto di via Parpera consente ai possibili nuovi studenti di sperimentare gratuitamente una lezione nell’ambito della sua vasta offerta formativa, che vanta lezioni di strumento e di canto, teoria, solfeggio, armonia e composizione, spaziando dalla “classica” al jazz, al rock e al pop, senza dimenticare laboratori d’insieme e master class.

Sono in programma venerdì 27 settembre 2019 ad Alba e Bra i due eventi conclusivi di “Talenti Latenti”, innovativo progetto per un nuovo modello di welfare di comunità che, dal 2016 ad oggi, ha messo in rete, sul territorio di Alba, Bra, Langhe e Roero, aziende private, terzo settore ed enti pubblici, uniti nel proporre percorsi formativi e informativi a favore dei dipendenti delle aziende aderenti, delle loro famiglie e della cittadinanza in ambiti come il sostegno alla genitorialità, la promozione di stili di vita sani e attivi, la conciliazione del tempo-lavoro e la gestione di bilancio familiare e attività domestiche.