Parcheggi blu: agevolazione per veicoli elettrici o ibridi

Ultima modifica 24 gennaio 2023

A partire dal 1 febbraio 2023 in tutto il centro abitato è prevista la sosta gratuita senza limitazioni orari per i soli veicoli a motore alimentati esclusivamente a batteria (elettrici) nelle aree destinate al parcheggio sulle quali la sosta dei veicoli è subordinata al pagamento di una somma, ovvero le cosiddette "zone blu".

Per i veicoli a motore ibridi è consentita la sosta gratuita per un massimo di due ore a patto che venga esposta sul parabrezza, accanto al disco orario, copia del secondo riquadro della carta di circolazione del veicolo (pagina 2), dove al punto (P.3) è indicato il tipo di alimentazione. Inoltre, per i veicoli ibridi l'abbonamento annuale, mensile o scolastico ai parcheggi in zona blu viene ridotto sulla base delle emissioni di CO2 riportate sul libretto di circolazione secondo queste modalità:

  • Mese: dai 48 euro della tariffa ordinaria si scende a 34 euro per le auto ibride con emissioni comprese tra 61 e 135g\km e a 19 euro per quelle con emissioni inferiori ai 60g\km.
  • Scolastico (dal 1 ottobre al 31 maggio): da 320 euro a 265 per le auto ibride con emissioni comprese tra 61 e 135g\km e a 145 euro per quelle con emissioni inferiori ai 60g\km.
  • Annuale: da 460 euro a 390 per le auto ibride con emissioni comprese tra 61 e 135g\km e a 210 euro per quelle con emissioni inferiori ai 60g\km.

E' possibile sottoscrivere l'abbonamento ai parcheggi in zona blu della Città di Bra presso l'Ufficio Economato.

 

Documenti

Ordinanza N° 21/2023

 

Orari e contatti