Trasformazione del diritto di superficie in proprietà ed eliminazione dei vincoli alla commercialità su alloggi in proprietà

Ultima modifica 23 marzo 2021

Trattasi di procedure riguardanti gli immobili ricadenti all'interno dei cosiddetti Piani di Edilizia Economico Popolare (P.E.E.P.), strumenti urbanistici disciplinati dalla Legge 167/1962 e ss.mm. e ii., che rientrano nell'ambito delle politiche per la Casa.

La Legge 23.12.1998 n. 448, articolo 31, commi 45 e seguenti (testo collegato alla Legge Finanziaria per l’anno 1999), consente ai Comuni la possibilità di cedere in proprietà le aree già concesse in diritto di superficie e di eliminare i vincoli convenzionali gravanti sugli alloggi realizzati sulle aree cedute in diritto di proprietà nell'ambito degli interventi di edilizia residenziale pubblica convenzionati ai sensi dell’articolo 35 della Legge 865/71 e s.m.i., da concludersi mediante atti soggetti a trascrizione presso la conservatoria dei registri immobiliari.

Con  l'entrata in vigore delle Leggi n. 106/2011 e n. 136/2018 (che hanno introdotto i commi 49-bis, 49-ter e 49-quater all'articolo 31 della citata L. 448/98 e s.m.i.) è altresì possibile rimuovere i vincoli sul prezzo massimo di cessione e canone massimo di locazione per gli alloggi disciplinati da convenzioni edilizie stipulate ai sensi dell'articolo 35 della L. 865/71, nonchè dell'articolo 18 del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i. In particolare le novità legislative introdotte dalla L. n. 136/2018 prevedono che tali vincoli possano essere rimossi: "con atto pubblico o scrittura privata autenticata, stipulati a richiesta delle persone fisiche che vi abbiano interesse, anche se non più titolari di diritti reali sul bene immobile, e soggetti a trascrizione presso la conservatoria dei registri immobiliari" (comma 49-bis) e che: "In pendenza della rimozione dei vincoli di cui ai commi 49-bis e 49-ter, il contratto di trasferimento dell'immobile non produce effetti limitatamente alla differenza tra il prezzo convenuto e il prezzo vincolato. L'eventuale pretesa di rimborso della predetta differenza, a qualunque titolo richiesto, si estingue con la rimozione dei vincoli secondo le modalità di cui ai commi 49-bis e 49-ter. La rimozione del vincolo del prezzo massimo di cessione comporta altresì la rimozione di qualsiasi vincolo di natura soggettiva." (comma 49-quater).

Al fine di rispondere alle esigenze in merito, l’Amministrazione Comunale con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 28/11/2013 e, in ultimo, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 23 del 09/02/2021, recependo tra l'altro le varie modifiche legislative introdotte nel corso degli anni in materia, ha approvato le procedure specifiche per l’attuazione di quanto sopra, predisponendo la modulistica necessaria per la presentazione delle specifiche istanze:

  •     per la cessione in diritto di proprietà di unità in diritto di superficie (modulo A)
  •     per l’eliminazione dei vincoli ex art. 35 l. 865/71 sul diritto di proprietà - con convenzione stipulata anteriormente alla l. n. 179/92 (modulo B)
  •     eliminazione vincoli sul prezzo massimo e canone massimo di locazione - con convenzione stipulata successivamente alla l. n. 179/92 (modulo C)

Le richieste, predisposte mediante la sopra elencata modulistica (disponibile anche presso l'ufficio stesso) dovranno essere presentate in bollo all'Ufficio Patrimonio del Comune di Bra. 

Il versamento dei corrispettivi dovuti nei casi di cui sopra, calcolati secondo le modalità di cui al documento di iter procedurale approvato con DGC n. 23/2021, può essere rateizzato secondo le modalità indicate nel medesimo documento.

L’iter istruttorio (con determinazione dell'importo dovuto e rilascio provvedimento dirigenziale) relativamente all’eliminazione dei vincoli convenzionali si conclude presumibilmente entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda.

 

Documenti

La deliberazione del Consiglio comunale

La deliberazione della Giunta comunale

L'allegato alla delibera di Giunta comunale

 

Modulistica

Modulo A

Modulo B

Modulo C

 

Orari e contatti