Referendum 12 giugno 2022

Ultima modifica 13 giugno 2022

Con 5 decreti del Presidente della Repubblica del 6 aprile 2022, pubblicati in Gazzetta Ufficiale 7 aprile 2022, n. 82, è stata fissata al 12 giugno 2022 la data dei 5 referendum abrogativi sulla giustizia dichiarati ammissibili dalla Corte Costituzionale relativi rispettivamente alla riforma del Csm, l’abolizione della legge Severino, i limiti agli abusi della custodia cautelare, la separazione delle funzioni dei magistrati e la loro equa valutazione. Nella stessa data si svolgeranno le elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario con ballottaggio che si svolgerà eventualmente domenica 26 giugno 2022.

--- I dati dei referendum ---

 

APERTURA UFFICIO ELETTORALE: In concomitanza il voto referendario di domenica 12 giugno, l’Ufficio Elettorale comunale resterà aperto il venerdì e il sabato antecedenti la votazione (10 e 11 giugno 2022) dalle ore 9 alle ore 18 e la domenica della votazione dalle ore 7 alle ore 23, a disposizione degli elettori per il rinnovo della tessera elettorale; per il ritiro da parte di coloro che non l’avessero ancora ricevuta; per il rilascio del duplicato a coloro che l’avessero smarrita e per ogni chiarimento inerente la consultazione. Negli orari di chiusura dell’accesso da via Barbacana 6 sarà attivo l’ingresso da via Monte di Pietà 5. (em)

NOMINA SCRUTATORI: Si invitano tutti i soggetti attualmente iscritti all’Albo comunale degli scrutatori, i quali siano interessati ad essere nominati scrutatori in occasione dei referendum abrogativi del 12 giugno p.v., a segnalare la propria disponibilità compilando e sottoscrivendo il modulo allegato e facendolo pervenire, unitamente alla copia di un documento di identità valido, all’ufficio Elettorale del Comune di Bra nelle modalità indicate entro e non oltre lunedì 16 maggio 2022. L'avviso e il modulo (formato pdf) - L'avviso e il modulo (formato word - compilabile)

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO: Gli elettori che si trovano temporanemanete all'estero hanno la possibilità di inviare per posta, telefax o posta elettronica (all'indirizzo elettorale@comune.bra.cn.it) al comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro l'11 maggio la propria opzione di voto utilizzando l'apposito modulo.

ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE: Gli elettori che si trovano in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 hanno la possibilità di chiedere di esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio. In un periodo compreso tra il decimo e quinto giorno antecedente il voto, dovranno far pervenire la prescritta dichiarazione attestante la volontà di esercitare il diritto di voto pressò il proprio domicilio al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, utilizzando preferibilmente l'apposito modulo. Alla dichiarazione dovrà essere allegato un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale in data non anteriore al quattordicesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni prescritte, nonché copia di un documento d'identità. La documentazione dovrà essere trasmessa, preferibilmente in modalità digitale, all'indirizzo comunebra@postecert.it oppure secondo le modalità concordate con l'ufficio elettorale comunale contattabile allo 0172-438 286 / 287. 

VOTO A DOMICILIO: L'avviso e il modulo di richiesta

VOTO DIVERSAMENTE ABILI: Servizio trasporto e comunicazioni

La convocazione dei comizi

Convocazione Commissione Elettorale per nomina scrutatori

 

Orari e contatti