Canile

Ultima modifica 18 gennaio 2021

I cani che vengono catturati  sul territorio comunale vengono trasferiti per un periodo di dieci giorni presso il canile sanitario di Pollenzo, dove vengono controllati dai medici del servizio veterinario dell'Asl Cn2, posti in osservzione e identificati. Dopo tale periodo, se non vengono reclamati dai proprietari o se non è possibile individuare questi ultimi, i cani vengono trasferiti nell'attigua area per la promozione dell'affidamento, gestita in collaborazione con l'associazione animalista Lida Alba-Bra onlus, che vigila sulle condizioni degli animali e provvede alle adozioni.

L'intero ciclo di gestione viene realizzato attraverso un appalto intercomunale che coinvolge Bra ed altri Comuni del territorio e gestito dalla Cooperativa sociale Il rifugio di Fido, che si occupa della cattura dei cani randagi, della loro pulizia e alimentazione, nonché delle cure veterinarie. 

Si ricorda che le segnalazioni di cani randagi possono essere fatte alle Forze dell'ordine, che sono le uniche, assieme al Sindaco, a poter richiedere l'intervento di cattura.

 

Contatti:

Cooperativa sociale Il rifugio di Fido

telefono 0172.478058

posta mariailrifugiodifido@gmail.com

 

Associazione Lida

telefono: 3356594325 - 3338377147

sito web LIDA sezione Alba-Bra

Facebook www.facebook.com/fidocercafido