Contributi per la rimozione dell'amianto

Ultima modifica 15 giugno 2021

Anche per il 2021 il Comune di Bra ha pubblicato un bando per l’erogazione di contributi finalizzati ad incentivare interventi di bonifica in fabbricati ed edifici ad uso civile, produttivo, commerciale, terziario ed agricolo nei quali sono in opera manufatti, strutture e/o materiali contenenti amianto. Gli interventi dovranno essere realizzati nel rispetto delle norme generali e locali in campo edilizio, urbanistico ed ambientale. E' previsto un contributo fino a un massimo di 1300 euro.

Possono accedere agli incentivi le persone fisiche o giuridiche proprietarie di fabbricati ed edifici ad uso civile, produttivo, commerciale, terziario ed agricolo, insediate sul territorio di questo Comune, che hanno provveduto negli anni solari 2019, 2020 e 2021, ovvero che intendano provvedere. I fabbricati e gli edifici, oggetto degli interventi, devono essere situati nel Comune di Bra ed essere in regola con le disposizioni urbanistico – edilizie. La presentazione della domanda di contributo dovrà avvenire a seguito dell’ultimazione dei lavori di smaltimento e di rimozione dei manufatti e dei materiali contenenti amianto. Non sono previste prenotazioni di contributo per interventi non ancora effettuati.

Le domande di contributo dovranno essere redatte in conformità al modulo allegato e sottoscritte in originale dal proprietario o dal legale rappresentante, nel caso di ditte, e dovranno essere presentate preferibilmente in formato elettronico a mezzo posta certificata all'indirizzo comunebra@postecert.it entro il 31 dicembre 2021.

 

Documenti

Il bando 2021

 

Modulistica

Il modello di domanda

 

Orari e contatti